Stefani Orlando commenta la morte di Paolo Calissano: “Uno di famiglia”

Stefani Orlando commenta la morte di Paolo Calissano: è stata sua cugina a dare l'allarme.

La morte di Paolo Calissano, ritrovato senza vita nel suo appartamento romano nella tarda serata del 30 dicembre 2021, ha lasciato tutti senza parole. Stefania Orlando, che ha avuto modo di conoscerlo bene perché era il fidanzato della cugina, ha commentato commossa la sua scomparsa. 

Stefania Orlando: la morte di Paolo Calissano

Paolo Calissano è stato ritrovato morto nella sua abitazione romana il 30 dicembre 2021. A lanciare l’allarme è stata l’ex fidanzata Fabiola Palese, che non riusciva a mettersi in contatto con lui da giorni. La donna è la cugina di Stefania Orlando ed è stata proprio la showgilr una delle prime a commentare la scomparsa dell’attore. Raggiunta dal Corriere della Sera, ha ammesso: 

“Mia cugina Fabiola è stata profondamente legata a Paolo, non l’ho ancora sentita ma posso solo immaginare la sua disperazione. Lei non lo aveva mai abbandonato, sono sempre rimasti in contatto. Fabiola è andata a casa di Paolo perché non riusciva a mettersi in contatto con lui. Non si erano mai persi di vista, lei continuava a provare grande affetto per Paolo, un uomo che sapeva farsi volere bene da tutti”. 

Stefania Orlando: le parole su Paolo Calissano

Stefania non ha ancora sentito la cugina Fabiola, ma ha avuto modo di contattatre la sorella. E’ stata lei a spiegarle il modo in cui hanno ritrovato Paolo Calissano senza vita. La Orlando ha proseguito: 

“Paolo sapeva farsi volere bene, professionalmente aveva fatto cose importanti. Chiunque abbia lavorato con lui racconterà di un uomo molto altruista. Lui l’ho conosciuto da un punto di vista personale, era uno di famiglia e con noi aveva condiviso tanti momenti privati, intimi: comunioni, Natali, era stato al mio matrimonio. Era una persona sensibile, generosa, fragile come molti di noi. Solo che qualcuno riesce a mascherare di più le proprie emozioni. In lui, invece, si vedevano tutte. Quella di oggi è una società profondamente individualista in cui c’è poco spazio per persone sensibili come Paolo. Al di là del fatto che Paolo fosse un personaggio pubblico, la notizia della sua morte è uno shock proprio perché per me era una persona di famiglia”.

La showgirl è addolorata e ha avuto soltanto parole di stima per Paolo, scomparso a soli 54 anni

Stefania Orlando: Paolo Calissano e la rabbia di sua cugina

Fabiola Palese, colei che ha dato l’allarme perché non sentiva Paolo da giorni, sta molto male e, via social, ha condiviso un piccolo sfogo. “Siete degli sciacalli, lasciatelo in pace almeno adesso“, ha tuonato l’ex fidanzata di Calissano via social. In merito alle sue parole, Stefania ha dichiarato: 

“Fabiola sta soffrendo molto. Ha il diritto di protestare. Questo è un momento di dolore. (…) È una enorme perdita, ci mancherà moltissimo. (…) Mia cugina è una bravissima ragazza, cresciuta con dei valori profondi, lo ha amato davvero tanto”. 

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Donna Summer: tutto sulla cantante statunitense

Stasera in tv 1 dicembre 2022: la programmazione completa

Leggi anche
Contents.media