Stalking: come intervenire

Da alcuni anni si sente parlare di Stalking, ma cosa significa?
Il termine deriva dall’inglese to stalk, che significa “appostarsi”.
In altre parole lo stolker- predatore si apposta, scruta la vittima, spia i suoi movimenti e finisce per renderla oggetto di molestie, a volte accompagnate dalla violenza fisica.


La vittima non apprezza questi comportamenti, in quanto fonti di angoscia e di stress psicologico.
L’autore di stalking può essere una ex compagna o ex compagno ma anche un rancoroso conoscente, un rifiutato o un condomino.
Come intervenire?Come comportarsi con lo stalker?

Ecco alcune regole comportamentali opportune:

  • cambiate numero di cellulare
  • evitate i contatti con lo stalker
  • cercate un aiuto psicologico, oltre che legale,
  • conservate le prove, non cancellare i messaggi, e-mail e chiamate.
  • date a parenti, amici, coinquilini e colleghi una foto dello stalker e assicuratevi che non diano informazioni su di voi,
  • munitevi di un secondo cellulare per chiamare la polizia in qualunque momento,
  • cambiate spesso abitudini e strade verso casa,
  • cambiate le serrature ed installate uno spioncino,
  • usate una casella di posta privata e non accettate documenti o pacchi che non aspettavate.
Scritto da Stefania Roin
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Moda: la collezione di Kirsten Regalado

Lesione personale: cosa fare?

Leggi anche
  • chi era carlo betocchiChi era Carlo Betocchi: storia del poeta italiano

    Carlo Betocchi, il poeta piemontese dalla linea poetica distinta e particolare nel suo genere.

  • chi era edouard manetChi era Edouard Manet: storia del pittore francese

    Eduard Monet e il suo rapporto con la pittura tra passato, realismo e impressionismo.

  • ghemon chi eChi è Ghemon: biografia e curiosità sull’artista

    La sua passione per la scrittura lo ha portato ad avvicinarsi al mondo della musica: chi è Ghemon e perché il suo stile è così innovativo.

  • max gazze chi eChi è Max Gazzè: biografia e carriera del cantautore romano

    Sperimentatore, poeta e visionario: chi è Max Gazze, l’artista romano che porta alta la bandiera del cantautorato italiano.

Contents.media