La storia di Sophia Loren: da Pozzuoli alla conquista di Hollywood

Chi è Sophia Loren, storia della celebre diva del cinema italiana diventata una star internazionale amata ad Hollywood. Vita dell'attrice, filmografia e premi vinti.

Quando a 86 anni potrebbe ritirarsi completamente dalla scena ed essere comunque ricordata da tutti, la bravissima e bellissima Sophia Loren decide di tornare a seguire la sua più grande passione. Esce il 13 novembre 2020 “La vita davanti a sé” il suo ultimo film con la regia del figlio Edoardo Ponti.

Questa dolce collaborazione fa ripensare al passato dell’iconica attrice romana e desiderare di rivedersi tutta la sua filmografia. Ripercorriamo la carriera e la storia di Sophia Loren, diventata una diva internazionale negli anni ’60.

Storia di Sophia Loren: dall’infanzia al successo

Sophia Loren, pseudonimo di Sofia Costanza Brigida Villani Scicolone (Roma, 20 settembre 1934), è un’attrice italiana. Cresce a Pozzuoli, vicino Napoli, e si accorge presto della sua bellezza.

Advertisements

Vince infatti a 15 anni il suo primo concorso, per partecipare poi anche a Miss Italia dove vince come Miss Eleganza.

storia sophia loren

Posa inoltre per diversi fotoromanzi e viene chiamata a interpretare piccoli ruoli in alcune pellicole cinematografiche.

Sul set di “Africa sotto i mari” viene notata dal produttore (e futuro marito) Carlo Ponti che le propone un contratto di sette anni che la introduce ai primi ruoli importanti.

L’inizio della carriera e i ruoli importanti

Molto importanti nella storia di Sophia Loren sono i concorsi di bellezza. Infatti, a soli 15 anni vinse il suo primo concorso e con i soldi del premio si diresse con sua madre verso la Capitale in cerca di fortuna.

Questo gesto di entrambe le donne venne visto male dal padre, che le denunciò perché non accettava che sua figlia intraprendesse la strada dello spettacolo. A Roma, dove Sophia lentamente si stava facendo scoprire, partecipò anche a Miss Italia (era il 1950) dove vinse il premio Miss Eleganza. Prima di avere la consacrazione al cinema con ruoli da grande protagonista, però, la Loren posò per alcuni fotoromanzi (in auge in quegli anni) e fece la comparsa in alcuni film.

Grazie alla sua bellezza prorompente e grazie alla sua voglia di farsi conoscere, Sophia iniziò ad essere presa in considerazione anche dal cinema. Uno dei primi ruoli di lancio è quello di Cleopatra al fianco di Alberto Sordi nel film di Mario Mattioli. Nello stesso anno ottiene ruoli in pellicole come “Carosello napoletano” e “Tempi nostri” con Totò. Viene notata da Vittorio De Sica che dopo un brevissimo colloquio la vuole per il ruolo di pizzaiola in “L’oro di Napoli”. Successivamente ottiene un ruolo in “Peccato sia una canaglia” dove conosce il divo Marcello Mastroianni con cui interpreterà moltissimi film.

storia sophia loren

Negli anni ’50 la sua carriera continua a fiorire e si trova a lavorare con Dino Risi ne “Il segno di Venere” e nella trilogia “Pane, amore e…” , “Pane amore e fantasia” e “Pane, amore e gelosia” in cui recita a fianco di Vittorio De Sica e Tina Pica. Dopo una commedia in coppia con Mastroianni le viene dedicata una copertina su Life e dal 1955 inizia a essere riconosciuta a livello internazionale.

La fama mondiale e i premi internazionali

Nel 1960 esce il film “La ciociara” di Vittorio De Sica che la porte ad ottenere i primi premi. Ottiene infatti il premio per la miglior interpretazione a Cannes e il premio come miglior attrice protagonista agli Oscar.

Un altro grande successo di questi anni è “Ieri, oggi e domani” in cui interpreta tre ruoli diversi tra loro. Rimane però memorabile la scena dello spogliarello davanti a Mastroianni che grazie a interpretazioni impeccabili vince il Premio Oscar come miglior film straniero.

storia sophia loren

Rimangono inoltre memorabili “Matrimonio all’italiana” del 1964 in cui Vittorio De Sica le assegna un altro ruolo diventato celebre: la prostituta Filumena. Con questo ruolo riceve la sua seconda candidatura all’Oscar come miglior attrice, senza però vincere. Interpreta inoltre Giovanna ne “I girasoli”, ultimo film con Mastroianni, con cui vince un David di Donatello come miglior attrice.

La vita privata di Sophia

Sophia Loren ha avuto una vita privata intesa e molte volte le sue scelte hanno fatto discutere il pubblico e addirittura le forze dell’ordine. La Loren, infatti, incontra Carlo Ponti nel 1950. Lui aveva 37 ed era sposato, lei aveva solo 15 anni. Qualche anno più tardi, nel 1956, Ponti ottenne il divorzio in Messico da sua moglie e sposò finalmente Sophia per procura. Ponti e la Loren, che lavoravano a Hollywood, non rientrarono in Italia perché in quegli anni non c’era ancora una legge sul divorzio e non volevano che li si accusasse di bigamia. I due rientrarono nel Bel Paese nel 1960, negarono di essersi sposati ma vennero lo stesso accusati di bigamia. Due anni più tardi, nel 1962, il matrimonio di Ponti con la sua ex moglie venne finalmente annullato.

Tre anni dopo ottenne il divorzio da Giuliana (sua ex moglie) in Francia e poté finalmente sposare Sophia. Proprio in Francia e grazie al Presidente Pompidou, Carlo e Sophia ottennero la cittadinanza francese. Ponti e Loren ebbero due figli: Carlo Ponti Jr. e Edoardo Ponti. La storia d’amore tra Sophia e Carlo durò fino alla fine della vita del grande produttore, morto nel 2007. Tra le altre storie della Loren, quest’ultima ha dichiarato di avere avuto un flirt con Cary Grant. Per quanto riguarda invece la famiglia di Sophia, da segnalare il matrimonio di sua sorella Maria con il figlio di Benito Mussolini, Romano. I due ebbero due figli: Alessandra ed Elisabetta. Dunque, Sophia è la zia dell’ex politica e opinionista Alessandra Mussolini.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: i consigli

LinkedIn è diventato il nuovo Tinder: ecco come NON usare il social

Leggi anche
  • umberto daponte chi eChi è Umberto D’Aponte: tutto sull’imprenditore

    Chi è Umberto D’Aponte? Imprenditore napoletano e marito di Guendalina Tavassi ex gieffina e opinionista di Barbara D’Urso.

  • matilde rossi chi eChi è Matilde Rossi: curiosità sulla moglie del portiere Skorupski

    Indossatrice, mamma e moglie: tutto quello che c’è da sapere sulla moglie di Lukasz Skorupski

  • chi era ted bundyChi era Ted Bundy: storia del serial killer americano

    Chi era Ted Bundy, storia di uno dei più grandi serial killer d’America noto per le quasi 30 ragazze uccise e un processo mediatico che ha tenuto il mondo con il fiato sospeso.

  • 
    Loading...
  • film storie vere da vedere su netflixFilm tratti da storie vere da vedere su Netflix: i consigli

    Cosa vedere su Netflix durante queste fredde giornate che si avvicinano all’inverno? Vi proponiamo una lista di film tratti da storie vere.

Contents.media