Risotto alla zucca e variabili gustose

Il risotto alla zucca è un piatto classico della cucina autunnale, ma oltre alla ricetta tradizionale esistono gustose varianti.

Ci sono vari tipi di zucca commestibile, tutti buoni e adatti ad essere impiegati in cucina per molte preparazioni. La zucca ha molte proprietà anti tumorali e combatte le malattie cardiovascolari. Ora quasi tutti i supermercati e fruttivendoli vendono dei sacchetti con la zucca già pelata e tagliata, risparmiandoci un lavoro abbastanza lungo e noioso.

Ricetta tradizionale del risotto alla zucca
Il risotto è un piatto tipico dell’Italia del nord, specialmente del Veneto, dove un tempo c’erano molte risaie e dove era coltivata una qualità di riso “vialone nano”, particolarmente adatto ai risotti. Quindi per un risotto tradizionale alla zucca:

Prendete del riso vialone nano o carnaroli calcolando circa 70 grammi a persona,

Prendete la zucca, cuocetela con un po’ di cipolla in un filo di olio, lasciatela cucinare fino a che non diventa una crema.

Fate del brodo vegetale, con del sedano, carota e cipolla.

In una pentola con un buon fondo fate tostare il riso con un po’ di olio e sfumate con del vino bianco al quale avrete tolto la parte alcolica dandole fuoco.

Continuando a mescolare aggiungete al riso un mestolo di brodo alla volta.

Quando il riso è a metà cottura aggiungete la zucca e mescolando portate il riso a cottura.

Spegnete il fuoco, aggiungete una noce di burro e lasciate riposare per 2/3 minuti.

Aggiungete una spolverata di prezzemolo e formaggio grana e servite il risotto di zucca.
Varianti
Ci sono gustose varianti alla ricetta tradizionale del risotto alla zucca:

Al posto del riso potete usare l’orzo, va bene anche quello precotto che ha bisogno di soli 10 minuti di cottura. Il procedimento poi è lo stesso.

Altra variante light consiste nel mantecare alla fine il risotto con una stracciatella di mozzarella, che rende morbido e amalgamato il riso, ma con meno calorie.

Sempre alla fine si può aggiungere della panna acida che darà al vostro risotto un sapore un po’ acidulo che contrasta con il dolce della zucca.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ombrello: come arricchire il nostro look

Chiara Ferragni: presto moglie di Fedez e mamma?

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.