Rapporti sessuali in cambio di esami, condannato prof universitario

Il docente faceva superare gli esami alle studentesse in cambio di rapporti sessuali. Spesso l'esame avveniva in seduta formale, altre volte no.

A Napoli, un docente universitario è stato condannato per aver avuto rapporti sessuali con le sue studentesse in cambio degli esami. Il docente è stato assolto anche per altri 14 reati per cui era indagato.

Rapporti sessuali in cambio di esami, condannato prof universitario

Il professore si chiama Angelo Scala ed è un docente della facoltà di giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli Federico II. La condanna è 5 anni 6 mesi, 20 giorni di reclusione, con l’interdizione pubblici uffici. Le indagini sono state condotte dalla Guardia di Finanza e della Procura della Repubblica di Napoli.

Le modalità d’esame del professore

Il docente, a volte, faceva svolgere gli esami in maniera formale alle studentesse con cui aveva avuto rapporti sessuali.

Peccato però che il vero esame, spesso, non si sosteneva nelle date ufficiali, ma nei giorni precedenti ad esso. Il docente spesso incontrava i propri studenti anche in sedi esterne all’ateneo partenopeo.

Il commento del legale

L’avvocato Claudio Botti, legale del docente, ha commentato così la condanna: “Mi sembra comunque che le dimensioni delle indagini escono da questa sentenza profondamente ridimensionate“. Si apprende da Il Gazzettino che Angelo Scala è stato inoltre accusato concussione, induzione indebita e falso.

Il docente di Giurisprudenza ha incassato 14 assoluzioni, la cancellazione del reato di concussione e la derubricazione di diverse ipotesi d’accusa in traffico d’influenza.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media