Chi è Quentin Tarantino: vita privata e curiosità sul regista

Chi è il regista statunitense Quentin Tarantino: i dettagli sulla sua carriera e vita privata.

Quentin Tarantino è uno dei registi più apprezzati a livello internazionale, diventato icona della cultura pop con film quali “Pulp fiction”, “Le iene” e “Django Unchained”.

Quentin Tarantino

Il regista e attore Quentin Jerome Tarantino è nato a Knoxville, città degli Stati Uniti d’America, il 27 marzo 1963.

La madre Connie è rimasta incinta di lui quando aveva soli sedici anni, inoltre Quentin non ha mai conosciuto suo padre che li ha abbandonati prima che lui nascesse. Tuttavia il nuovo marito della madre, Curt Zastoupil, fu per lui come un vero padre. Durante gli studi adolescenziali, Tarantino si appassiona al genere cinematografico degli spaghetti-western e in particolare al cinema di Sergio Leone.

Inizia a studiare recitazione, ma poi si interessa perlopiù alla regia e alla sceneggiatura.

Mentre lavorava in una videoteca, Quentin Tarantino lavora al suo primo film amatoriale intitolato “My best friend’s birthday”. Il successo arriva prima con la scrittura di alcune famose sceneggiature come quella di “Natural born killers -Assassini nati”; “Una vita al massimo” e “Dal tramonto all’alba”. Negli anni Novanta poi esordisce come regista, producendo alcuni dei suoi capolavori più importanti: nel 1992 esce nelle sale “Le iene”, poi nel 1994 ottiene ancora più successo con “Pulp fiction” nel quale recitano John Travolta e Samuel L.

Jackson. La carriera di Tarantino prosegue con film di grande successo a livello internazionale: “Kill Bill” e i rispettivi sequel; “Jackie Brown”; “Sin City”; “Bastardi senza gloria”; “Django Unchained” con Jaime Foxx; “The Hateful Eight” e l’ultima pellicola, uscita nel 2019 e intitolata “C’era una volta a…Hollywood“. Riguardo quest’ultimo film, Tarantino ha affermato:

Non mi sono reso conto di essere scivolato nell’autocitazionismo, spero si tratti di una summa delle influenze dei lavori precedenti che continuano a riaffiorare. Il primo a leggere il copione di “C’era una volta a… Hollywood” è stato il mio primo assistente alla regia, che è dovuto venire a casa mia perché non ho lasciato che lo script circolasse. Si è seduto vicino alla piscina e dopo un po’ è tornato dicendo: “Cavolo Quentin, questo numero nove sembra sia il risultato di tutti gli otto film precedenti messi insieme”. Fino a quel momento non me n’ero accorto.

Vita privata e curiosità

Nel 2009 Quentin Tarantino ha conosciuto quella che sarà la sua futura moglie, Daniella Pick, cantante più giovane di lui di ben vent’anni. La coppia ha deciso di unirsi in matrimonio nel 2018. Il 22 febbraio 2020 è nato il loro primogenito, Leo: Quentin è diventato padre all’età di 56 anni.

Sei mesi fa mi sono sposato e adesso mi sembra di vivere nel bel mezzo del periodo più rivoluzionario della mia esistenza. Per me è il primo matrimonio e ora conosco il motivo: era lei che aspettavo, la donna perfetta per me.

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • The EmpressThe Empress: la serie su Sissi disponibile su Netflix

    Arriva su Netflix la nuova serie The Empress che racconta la vita dell’imperatrice Sissi, tra amore, passione, sofferenza e angoscia

  • Adriano PappalardoAdriano Pappalardo: tutto sul cantautore e attore

    Adriano Pappalardo, cantautore e attore, ha lavorato a fianco di grandi personalità del mondo dello spettacolo, Lucio Battisti e Mogol in primis

  • Drive AngryDrive Angry: tra azione, dramma e fantascienza

    John Milton fugge dall’Inferno per salvare la nipote e vendicare la figlia. Nel suo viaggio incontrerà anche Piper, in un tripudio di azione e suspense

  • Vivarium filmVivarium: quando la ricerca della casa dei sogni diventa un incubo

    Una coppia di innamorati è alla ricerca della casa dei sogni che però, molto presto, si rivela un incubo inquietante e infinito: riusciranno a salvarsi?

Contents.media