Chi era Paul Éluard: storia del poeta francese

Paul Eluard ha vissuto una vita guidata da grandi malesseri fisici ed interiori che ha sempre curato con la poesia.

Paul Éluard nella sua vita ha scritto poesie d’amore, poesie sul fronte e poesie stilisticamente impeccabili. Scopriamo la storia dell’artista francese in un secolo di guerre.

Chi era Paul Éluard

Alla nascita Eugène Émile Paul Grindel (Saint-Denis, 14 dicembre 1895 – Charenton-le-Pont, 18 novembre 1952) cambia nome in onore della nonna ed è stato un poeta francese, tra i maggiori esponenti del movimento surrealista.

Cresce con il padre, un contabile socialista, e la madre, una sarta per signore.

chi era paul eluard

Si trasferisce a Parigi dove studia fino al 1912 quando è costretto ad interrompere per problemi respiratori gravi.

Viene ricoverato nel sanatario di Clavades in Svizzera dove conosce una ragazza russa, Gala, che diventa l’amore della sua vita.

La poesia e il movimento dadaista

A lei inizia a dedicare le prime poesie e alcune le pubblicherà su riviste, altre le raccoglie nei poemetti “Premiers Poèmes”e “Dialogues des inutiles”. Quando viene dimesso nel 1914 lo attende la guerra ed è costretto ad arruolarsi in prima linea. Si ammala nuovamente e riesce così a tornare a Parigi nel 1917 quando sposa Gala.

In questo periodo compone la raccolta di versi “Le Devoir” che sistema e pubblica nel 1918 con il titolo “Le Devoir et l’Inquietude e i Poemes pour la paix”.

chi era paul eluard

Nel 1919 si inserisce nel movimento dadaista francese dove conosce l’influenza di avanguardisti e surrealisti. Le produzioni successive hanno già assimilato le novità stilistiche, come per esempio “Les animaux et leurs hommes, les hommes et leaurs animaux”.

Qualche anno dopo viene colpito da una forte crisi interiore che lo fa scappare da Parigi e dalla sua famiglia senza dare notizie. Parte in viaggio da Marsiglia con la volontà di raggiungere il Pacifico, ma di questo viaggio si sa ben poco. Al suo ritorno è chiaro invece che riprendendo in mano l’attività letteraria le idee non mancano.

L’impegno politico e il ritorno del malessere fisico

Verso la fine degli anni ’20 la vita di Paul sembra sempre più difficile tra i problemi di salute che lo portano ad essere ricoverato e la crisi con Gala che lo porta ad allontanarsi. Successivamente incontra Maria Benz, la nuova compagna, e si impegna a combattere la dittatura fascista.

chi era paul eluard

In questi anni pubblica libri tra cui “A toute épreuve” nel 1930, “Le vie immédiate” nel 1932, “La rose publique” nel 1934 e molti altri ta cui “Liberté”, forse uno dei più famosi. Il suo impegno politico prosegue e nel 1949 partecipa in Messico al “Convegno internazionale per la pace” dove incontra Dominique Lemor che sposa nel 1951, ma l’anno successivo Éluard muore.

LEGGI ANCHE: Chi era Man Ray: tutto sull’esponente dadaista

LEGGI ANCHE: Chi era Salvador Dalí: quello che non sai sul pittore

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Mascherine usa e getta: dove trovare proposte certificate online

Come scegliere la colazione proteica dolce: i consigli

Leggi anche
  • chi era arturo toscaniniChi era Arturo Toscanini: storia del direttore d’orchestra

    Idolatrato dalla critica per tutta la sua vita, Arturo Toscanini ha avuto la fortuna di essere riconosciuto per il talento che era.

  • chi è kate mossChi è Kate Moss: vita dell’iconica topmodel

    Kate Moss è stata un’indimenticabile topmodel che ha fatto la storia della moda. Scopriamo il percorso dell’it girl britannica.

  • bong joon ho chi eChi è Bong Joon-ho, il presidente di giuria della Mostra di Venezia

    Chi è Bong Joon-ho: dagli studi di sociologia alle quattro statuette Oscar nel 2020 per il lungometraggio “Parasite”.

  • sex and the city samanthaSex And The City: la decisione di Kim Cattrall per il destino di Samantha

    Un eloquente like lasciato ad un post di fan su Twitter, sembrerebbe confermare la volontà dell’attrice che interpreta Samantha.

Contents.media