Parolisi, le donne e la teoria dei cerchi concentrici

Tento di evitare il pi— possibile di parlare del morboso Criminality Show che imperversa senza sosta in tv, ma un paio di cose su ‘sto Parolisi (il marito di Melania Rea) mica le capisco.

Lui era sposato con lei da circa tre anni, no? In questo lasso di tempo ha avuto un’amante “ufficiale” pi— non-ho-capito-quante scappatelle con un numero imprecisato di ragazze.

Si viene a sapere (notizia dell’altra mattina) che lui, ad esempio, a Pasqua aveva un impegno con l’amante sulla costiera amalfitana. In pratica doveva andare a conoscere i genitori di lei.

Ecco, per ‘ste cose vado gi— di testa: lui, che era sposato, piglia l’impegno ad Amalfi coi genitori dell’altra. Raccontando balle su balle sia a lei che alla moglie, ovviamente.

Due domande:

1. Cosa si Š sposato a fare? Non si sposa, sta con quante donne vuole e non rovina la vita a nessuno.

2. Mi rivolgo alle donne. So che non siete tutte uguali, deo gratias, ma mi spieghereste cosa c’Š di affascinante in uno cos? Fosse un milionario, potrei capire. Ma Š un buzzurro senza arte nŠ parte, un cacciaballe inaffidabile e vanesio. Attrae perchŠ ostenta sicurezza, o c’Š altro?

D’accordo, Š sempre una questione di qualit… (bisognerebbe vedere chi sono le ragazze con cui Š stato), ma da single non posso fare a meno di chiedermi come mai ad uno cos capita d’avere tra le mani anche quattro o cinque dame per volta.

Ci• che cerco io non Š ci• che cerca lui, questo Š chiaro (a me interessa conoscere la persona, a lui evidentemente meno), ma resto comunque perplesso.

Alcune fanciulle, a volte, si lasciano ingannare troppo facilmente. Poi soffrono, e la volta successiva certe iniziative – le iniziative belle, non certo l’andare con un marpione sposato – non le prendono pi—. Si chiudono a riccio e, per colpa dei Parolisi della vita, spesso a pagarne le conseguenze Š l’uomo che arriva dopo.

E’ la teoria dei cerchi concentrici: se lasci cadere un sasso nello stagno dell’anima di una persona, le onde si propagheranno ed avranno ripercussioni sulla sua personalit….

Sono dunque io (un io metaforico, s’intende) che potrei pagare per le cazzate fatte da Parolisi (un Parolisi altrettanto metaforico): pu• darsi che tra me e la mia futura compagna si creino difficolt… che non si creerebbero mai se non ci fossero le cicatrici lasciate dal bellimbusto di turno.

Ci• significa che io faccio del mio meglio per comportarmi il pi— possibile onestamente con le donzelle, e Parolisi distrugge tutto quanto di buono provo a fare.

Conclusione: diobono, Parolisi, se ti becco ti corco di mazzate.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Napoli, Where The Hell is Munnezza? Il video di The Jackal

Robert Pattinson si rilassa passeggiando con il fedele Bear e l’amico Tom Sturridge

Leggi anche
  • Cornelia Jakobs chi èChi è Cornelia Jakobs: la cantante svedese dell’Eurovision 2022

    Tutto quello che sappiamo su Cornelia Jakobs, la cantante svedese che parteciperà all’Eurovision Song Contest 2022 con il suo brano Hold Me Closer.

  • mara carfagna chi èChi è Mara Carfagna: vita privata e curiosità sulla ministra

    Laureata in Giurisprudenza, sesto posto a Miss Italia, alle spalle una legge contro lo stalking: la carriera della Ministra per il Sud Mara Carfagna.

  • Recensione nuovo film "Animali Fantastici - I segreti di Silente"Recensione del nuovo film “Animali Fantastici – I segreti di Silente”

    “Animali Fantastici – I segreti di Silente”, nuovo film intenso e sempre sul filo del rasoio, concentra l’attenzione sui tragici intrecci di Albus Silente.

  • freaks outFreaks Out: trama e cast del film

    Freaks Out è un film del 2021 dai grandiosi effetti speciali e con un grande cast, la cui trama ha tocchi di fantasy e dramma.

Contents.media