Mondiali di Calcio in Sudafrica: previsioni e sensazioni

Oh, finalmente il momento è arrivato. Oggi iniziano i Mondiali di Calcio 2010 in Sudafrica. Per l'occasione sono state progettate strutture sportive multifunzionali del costo di decine di milioni di euro, per la gioia di tutti gli appassionati. La gente africana continua a morire di fame, okay, ma almeno morirà sapendo di poterlo fare accanto a stadi ultramoderni.

Volete mettere?

Noi, invece, da buoni italiani non ci facciamo mai mancare la polemicuccia da bimbi dell'asilo. Mai una volta che si riesca a partecipare ad una manifestazione senza dispute medievali. Non capisco perchè non si respiri un bel clima attorno alla Nazionale Campione del Mondo in carica… eppure Marcello Lippi ed i suoi han fatto di tutto per rendersi simpatici. Il CT, ad esempio, è una persona così alla mano, ed ha un'espressione così distesa.

E se comunque vuole affidarsi a gente d'esperienza e ad amici fidati, avrà i suoi buoni motivi, no? La discussione su Cassano o Miccoli, in questo senso, è pretestuosa: perchè portarli, quando hai un gruppo solido ed affiatato, che ti dà tali soddisfazioni? E se magari incontri un'Olanda, un Portogallo o un'Inghilterra, te la giochi, mica c'è problema. Cosa importa che da una parte ci siano Robben, Cristiano Ronaldo e Rooney, e dall'altra Pepe e Iaquinta? L'importante è che ci sia armonia nello spogliatoio.

Dice: e chi marcherà Lionel Messi? Che disfattisti. Chiellini, of course. Ai vari Milito, Aguero, Tevez o Higuain poi, penserà l'invalicabile Cannavaro degli ultimi tempi.

A parte, dunque, un'Italia sicura semifinalista anche a dispetto delle critiche, le altre salteranno fuori in modo come sempre limpido ed imparziale: stiamo sempre lì a pensare agli arbitri ed ai complotti, ma – ad esempio – sarà mica colpa della Corea del Sud se nel 2002 si disputava il Mondiale proprio in Corea (e Giappone), e casualmente la squadra coreana è giunta in semifinale grazie ad accidentali sviste, no?

Se proprio dovessi sbilanciarmi, punterei su una africana almeno ai quarti. No, non Cannelle, anche se era un bel vedere. Drogba s'è spezzato un gomito, quindi non sarà la Costa d'Avorio. Rimangono il Sudafrica, il Ghana e il Camerun di Eto'o. Dipenderà da quel che deciderà Michel Plat… erhm, il fato. Il fato, sì, e la bravura, ovvio.
Un Mondiale, in ogni caso, non può definirsi tale senza la Samba do Brasìu. Con le eccezionali qualità che possiedono, i verdeoro non possono certo fallire. Un po' come l'Argentina, che ha Babbo Natale in panchina: i regali albicelesti, quindi, non mancheranno.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Mondiali 2010: telecronaca azzurri in diretta su SalentoWebTv… dal divano di casa

Destinazione Sud Africa 2010: speciale online tutto da vedere su Popcorn Tv

Leggi anche
  • Cornelia Jakobs chi èChi è Cornelia Jakobs: la cantante svedese dell’Eurovision 2022

    Tutto quello che sappiamo su Cornelia Jakobs, la cantante svedese che parteciperà all’Eurovision Song Contest 2022 con il suo brano Hold Me Closer.

  • mara carfagna chi èChi è Mara Carfagna: vita privata e curiosità sulla ministra

    Laureata in Giurisprudenza, sesto posto a Miss Italia, alle spalle una legge contro lo stalking: la carriera della Ministra per il Sud Mara Carfagna.

  • Recensione nuovo film "Animali Fantastici - I segreti di Silente"Recensione del nuovo film “Animali Fantastici – I segreti di Silente”

    “Animali Fantastici – I segreti di Silente”, nuovo film intenso e sempre sul filo del rasoio, concentra l’attenzione sui tragici intrecci di Albus Silente.

  • freaks outFreaks Out: trama e cast del film

    Freaks Out è un film del 2021 dai grandiosi effetti speciali e con un grande cast, la cui trama ha tocchi di fantasy e dramma.

Contents.media