Notizie.it logo

Mercatini dell’usato

Mercatini dell’usato

Ormai sono un appuntamento fisso di molte città, meta piacevole e rilassante del sabato, tappa obbligata per collezionisti o appassionati di vintage; i mercatini dell’usato si svolgono periodicamente , specie nel fine settimana, di bancarella in bancarella è un viaggio nella memoria tra dischi e libri usati, collezioni di francobolli e figurine, memorabilia militari, giocattoli, gioielli, abiti d’epoca, mobili, banchi di associazioni che propongono progetti sociali.

Se avete in mente un regalo particolare, volete trovare un giornale che racconti un evento del passato, vi piace l’abbigliamento vintage, visitate il mercatino dell’usato più vicino a voi.

Avvertenza, occorre prestare attenzione a chi cerca di vendere oggetti nuovi spacciandoli per antichi oppure chi dice che quel mobile è antico e invece è solo vecchio e tarlato.

Se avete intenzione di allestire una bancarella con le cose della nonna dovete fare domanda in comune, vi sarà assegnato un posto nello spazio espositivo, per il resto , banco e merce, è vostra responsabilità.

Se avete alcuni oggetti e desiderate provare a venderli sul banco di qualcuno potete lasciarli in conto vendita e ritirali se non venduti.

Alcuni mercati dell’usato sono storici come quello di Porta Portese a Roma, alcuni hanno un sito di riferimento: survivemilano.it, cosedaltrecase.it il mercato di Bologna, il più grande del paese, mercatinouno.it , Torino.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche
  • migliori illuminanti SephoraZolfo trattamento dell’acneLo zolfo è stato utilizzato come un trattamento di acne. Tuttavia, da allora è stato sostituito da altri trattamenti come ...