Notizie.it logo

Meghan Markle: l’umiliante soprannome della Duchessa

Meghan Markle

Meghan Markle torna alla ribalta della cronaca di palazzo: il soprannome che le è stato assegnato dice fin troppo di lei e del suo pessimo carattere.

Meghan Markle l’attivista, la femminista, l’attrice innamorata del Principe, l’erede di Lady D: erano queste le immagini iniziali che i sudditi britannici si erano fatti di Meghan Markle nel momento in cui il suo fidanzamento con Harry era diventato ufficiale e soprattutto dal momento in cui era diventata sua moglie entrando di fatto nella famiglia reale. Purtroppo le cose non sono andate esattamente come in molti avevano sperato e il fine ma impietoso umorismo britannico ha affibbiato a Meghan un soprannome assolutamente perfetto.

Meghan Markle è la strega, non la principessa

Le prime avvisaglie in merito al fatto che Meghan Markle non andasse d’accordo con tutti i membri della famiglia reale erano nate quando si era cominciata a diffondere la voce della rivalità con Kate Middleton.

Le due belle e giovani mogli dei figli di Carlo hanno stili e background completamente differenti, per non parlare del carattere e del modo di stare davanti alle telecamere.

La rivalità tra primedonne era abbastanza prevedibile, ma si è poi scoperto che oltre alla rivalità c’è della sana antipatia da parte di Kate, la quale sembrerebbe non riuscire a soffrire la cognata.

Kate è in buona compagnia: tutti ormai sanno che lo staff scelto per prestare supporto e assistenza alla duchessa del Sussex si è praticamente dissolto a causa di dimissioni a getto continuo di vari collaboratori della famiglia reale, alcuni dei quali erano da anni a servizio dei Windsor.

Il motivo è semplice: Meghan è insopportabile. Pare infatti che la Duchessa sia un vero e proprio vulcano di idee, che sottoponga le proprie osservazioni e i propri progetti al suo staff a qualsiasi ora del giorno e della notte, ignorando completamente gli orari di lavoro e i limiti imposti dalla decenza.

I soprannomi della casa reale

Non erano in molti a saperlo fuori dalle mura di Buckingam Palace, ma tutti i membri della famiglia reale hanno un soprannome all’interno del palazzo e quei soprannomi vengono affibbiati dallo staff che ogni giorno li assiste e, molto spesso, li sopporta.

A rendere noti alcuni di questi soprannomi è stata la rivista Tatler, che si occupa da sempre dei gossip e dei fatti di costume che concernono la famiglia reale e tutti i suoi membri.

Secondo quest’attendibilissima fonte, a Harry è stato affibbiato un prevedibile “Ginger” (il Rosso), mentre a Kate un’adorabile “Babieskin” (la mamma dei bambini). I membri dello staff di palazzo non sono stati altrettanti teneri con l’ex attrice, la quale è stata soprannominata “Me – Gain” ovvero “Guadagno-per-me”. Con questo soprannome viene messo ancora una volta in risalto l’atteggiamento assolutamente egocentrico di Meghan, che ha fatto di tutto per trovarsi al centro dell’attenzione fin da quando le è stato possibile.

Da fidanzata ideale a bisbetica indomabile

Fa piuttosto riflettere il profondo cambiamento che si è verificato nell’atteggiamento della Markle dal periodo in cui era semplicemente la fidanzata di Harry a quello in cui è entrata in confidenza con il proprio ruolo di membro della casa reale: l’adorabile ragazza lentigginosa è stata sostituita da una donna bisbetica ed egoista.

Speriamo che le cose migliorino dopo la nascita del royal baby.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Donnemagazine.it
Leggi anche