Chi è Marie S’infiltrè, la disturbatrice delle sfilate di Parigi

| |

chi è Marie S'infiltrè? La donna che ha interrotto le sfilate di Chanel e Etam durante la Paris Fashion Week.

Vestita con un tailler optical in tweed bianco e nero e un cappello in perfetto stile Cocò, una spettatrice irrompe nella sfilata Chanel Primavera Estate 2020, presentata durante la Fashion Week di Parigi, mentre le modelle sfilavano nel rituale giro finale. Si tratta di una comica e famosa youtuber francese, non estranea a questo tipo di azioni goliardiche, lo aveva fatto qualche giorno fa anche durante il defilé di Etam.

Marie S’infiltre, disturbatrice delle sfilate

La disturbatrice era già nota al pubblico della Paris Fashion Week. Solo qualche giorno prima, infatti, era riuscita nella stessa impresa e seguendo il medesimo iter durante la sfilata di Etam, marchio d’intimo. Si era presentata vestita in tema, in lingerie, con l’obiettivo di portare i riflettori su di sé e sullo spettacolo di cui attualmente è protagonista agli Champs-Elysées.

Ma chi è la disturbatrice? Si tratta di Marie S’infiltre, nome d’arte di Marie Benoliel, una ventottenne famosa al pubblico francese per essere una nota youtuber e comica parigina con la bellezza di 227.000 abbonati YouTube e 196.000 follower su Instagram.

marie s'infiltre

Marie S’infiltre: la sfilata Chanel

Era una sfilata attesissima perché la prima senza la direzione di Karl Lagerfeld, scomparso lo scorso febbraio e debutto ufficiale come Direttore Creativo per Virginie Viard, dopo essere stata la donna ombra del Kaiser della moda per più di vent’anni. La sfilata sarà ricordata non solo perché inizio di un nuovo capitolo della storia della Maison francese, ma anche per un piccolo particolare inedito per questo tipo di evento.

chanel sfilata

Siamo alla fine del defilé, le modelle dai tailleur di tweed iconici si susseguono in passerella nella rituale uscita di scena, quando una spettatrice, che sedeva al bordo della passerella, ha deciso di arrampicarsi sulla pedana, e, subito, mischiarsi tra le modelle. E’ stata velocissima. In un attimo la ritroviamo tra le “colleghe” mannequin, compostissima nel sul tailler in tweed optical, mimetizzandosi tra gli altri outfit.

Ad accorgersi dell’inopportuna presenza la modella Gigi Hadid, l’unica tra le colleghe ad “acchiappare” la donna, ed accompagnarla lontano dai riflettori, ponendo fine al tentativo di notorietà online.

Marie, sta recitando con un personale spettacolo al teatro Comédie des Champs-Elysées di Parigi, proprio in questi giorni. Ed ecco svelato l’arcano, era un tentativo di pura pubblicità e promozione online. Beh, sicuramente meglio delle precedenti irruzioni in sfilata, che per l maggior parte erano di protesta, come ad esempio le attiviste Femen che irruppero nel 2013 durante lo show s/s 14 di Nina Ricci, per protestare contro la mercificazione dell’immagine femminile.

Inoltre, possiamo affermare che i cugini francesi hanno visto uno spettacolo già noto in Italia.

Sono anni, infatti, che il comico e inviato del programma ” Le Iene” Stefano Corti, si infiltra in eventi nazionali e internazionali sportivi, come ad esempio la competizione europea di Volley, ginnastica artistica e nuoto. Spacciandosi, per un atleta!

Scrivi un commento

1000

Grande Fratello Vip, la prima opinionista: polemica social

Arriva Muzing App: il nuovo Tinder dei musei

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.