L’uomo perfetto esiste?

Ogni donna sogna il cosiddetto “principe azzurro”: il partner ideale, quello dei sogni, che ci faccia sentire in tutto e per tutto delle principesse, e le padrone indiscusse del suo cuore.

Ma esiste davvero l’uomo perfetto, quello che corrisponde all’ideale di una donna?

La risposta, ovviamente, è no; ma questo non significa che si deve rinunciare ai propri sogni.

Si devono solo ridimensionare le aspettative alla realtà.

Un uomo è un essere umano, e quindi avrà sempre qualche difetto, o, per qualche verso, non sarà esattamente come lo si vorrebbe. Ma un rapporto trae la sua forza e la sua possibilità di sopravvivere proprio dalle diversità.

Quando si sceglie un compagno, si deve sempre tenere presente che la vita quotidiana, la convivenza e la vicinanza, portano inevitabilmente a degli scontri e a litigi.

Advertisements

Quello che conta però è ricordare ciò che ha fatto innamorare di un uomo.

Requisiti fondamentali sono sempre il rispetto reciproco, e soprattutto lasciare che ognuno abbia la libertà di essere ciò che è. Se di un uomo si vedono solo i difetti, forse semplicemente non è quello giusto.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Intimo modellante

Crema alla malva per viso

Leggi anche
  • sindrome di burnout cosa eSindrome di burnout da lavoro: cos’è, i sintomi e cosa fare

    Avere la sindrome di burnout non è un problema irrisolvibile: qui di seguito i consigli su cosa bisogna fare.

  • tricotillomaniaTricotillomania: cos’è, sintomi, cause e rimedi

    Tricotillomania: disturbo ossessivo compulsivo che porta chi ne soffre a strapparsi i capelli e in alcuni casi anche ad ingerirli: scopriamo le cause.

  • asmr cosa èAsmr: cos’è e perché questi video aiutano ad addormentarti e rilassarti

    Rilassarsi ascoltando il rumore di una spazzola tra i capelli? Con l’ASMR si può. Tutto sulla tipologia di video che sta spopolando su Youtube.

  • 
    Loading...
  • Time managementTime management: cos’è e come imparare a gestire il proprio tempo

    Ore di lavoro e ti sembra di non aver concluso nulla ma di essere comunque stanca? La soluzione al problema potrebbe essere nella gestione del tempo.

Contents.media