Laura Pausini rifiuta il Re Leone: “Ho altri impegni”

Sui social Laura Pausini ha ammesso di aver rifiutato il doppiaggio del Re Leone. Ha scritto di aver avuto altri impegni ed è scattata la polemica.

C’è una polemica che sta circolando sul web in merito a Laura Pausini e al Re Leone. La cantante ha infatti pubblicato un commento sui social in risposta ad una domanda di un fan e ha scatenato l’inferno. Un polverone di haters accaniti contro di lei e il suo modo di essere.

In tanti hanno visto il suo rifiuto a prestare la voce ad uno dei personaggi del film Disney come un atto di superiorità e il commento nei confronti della collega Elisa come una critica velata, invece che come un complimento. Pensare che lei voleva solamente far sapere come stavano le cose in merito all’offerta di doppiaggio.

Laura Pausini Re Leone per lei?

In Italia la nuova versione del film Disney il Re Leone è in arrivo.

Uscirà dopo rispetto agli Stati Uniti e sono stati svelati da poco i nomi dei grandi artisti a cui è stato affidato il doppiaggio dei personaggi principali. Si sa che Marco Mengoni darà la sua splendida voce a Simba, così potremo sentire le canzoni più belle della pellicola interpretate da lui. Il cantante stesso ne ha dato un’anticipazione tramite una piccola clip sui social che è diventata subito virale. Per quanto riguarda invece il personaggio di Nala, la voce è quella di Elisa Toffoli.

Cantante amatissima anche lei dal pubblico italiano.

Tramite un commento social però si scopre che la prima scelta sarebbe ricaduta, a quanto pare, su un’altra grandissima cantante italiana. Si tratta di Laura Pausini, che ha approfittato della domanda di un fan per far sapere a tutti che lei sarebbe anche stata contattata per doppiare Nala, ma ha dovuto rifiutare. La Pausini ha risposto alla domanda social con molta naturalezza e sincerità. “Lau, ma doppi un personaggio del Re Leone?” chiede un fan. Laura Pausini risponde: “No, anche se mi piace molto ma non ho potuto farlo per via di altri impegni che avevo“.

Polemica sul rifiuto del doppiaggio

Quello che si può considerare un vero e proprio rifiuto di Laura Pausini per il Re Leone ha portato ad una seconda scelta. Lei lo sa bene ed è felice del nome che è stato confermato: “Ma lo farà Elisa ed è bellissima la sua voce, io sono una grande fan!” ha scritto la cantante. Come darle torto? Peccato che ci sia qualche hater che ha preso la palla al balzo per sollevare una polemica attaccandosi alle parole dell’artista.

La Pausini infatti è stata quasi insultata. Le è stato fatto notare che con i suoi commenti non perde occasione per “voler apparire come la migliore“. I complimenti che ha fatto alla collega Elisa sono stati intesi come un modo trasversale per confermare che la prima scelta sarebbe stata lei. Quindi Elisa la seconda. Un vero peccato, perché nelle parole della cantante non c’era alcuna malizia. Anzi. Si è trattato di una risposta cortese ad una domanda. Probabilmente chi ha scritto la domanda non si sarebbe nemmeno aspettato che la cantante in persona si mettesse a rispondere. Invece lo ha fatto, anche per dare un’informazione in più ai suoi tantissimi followers. Il problema di chi ha tanti followers è che ha anche tanti haters. E questi ultimi non si lasciano mai sfuggire un’occasione per mettersi in mostra.

Scritto da Laura Anna Gritti
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Antonella Clerici esclusa dai palinsesti Rai: “Vorrei fare Striscia”

Valeria Marini, bagno nella fontana Piazza di Spagna: multa in arrivo?

Leggi anche
Contents.media