Lara Stone poserà per Louis Vuitton al posto di Madonna

,

Madonna sembra non essere più al centro dell’interesse di Louis Vuitton. Il brand, infatti, ha deciso di non riconfermarla come testimonial per le prossime campagne pubblicitarie, preferendole Lara Stone (nell’immagine a lato su una copertina di Vogue), una delle modelle più richieste dell’anno.
La splendida ragazza bionda verrà truccata e abbigliata in modo da assomigliare il più possibile a Brigitte Bardot.

L’idea del fotografo Steven Meisel sarrebbe proprio quella di rappresentare una nuova “pasionaria militante New Age”, circondata da alcune colombe svolazzanti e da una scenografia con elementi tipici del periodo pacifista. Tale atmosfera rilassante ma allo stesso tempo irreale e all’insegna del lusso della maison, permetterà di far risaltare i colori vividi degli abiti della collezione primavera-estate 2010. Stesso discorso vale per i vistosi accessori a cui i vestiti potranno essere abbinati (borse, ciondoli confezionati con code di volpe, bijoux, sabot…).

A tal proposito, il direttore Comunicazione del marchio Antonine Arnault ha aggiunto: “è una campagna molto forte che riflette la vitalità e l’ottimismo della nostra ultima sfilata”.
Gli scatti saranno visibili sulle pagine delle riviste di moda e sui giornali di ampia tiratura a partire da Febbraio 2010.

Foto scaricata dal sito www.trendhunter.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Kit Plastic cerca nuove modelle e testimonial

L’haute couture protagonista al Premio Margutta

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.