Ken in versione sirenetto: il nuovo modello inclusivo etichettato Barbie

Ken Tritone Re degli Oceani entra a far parte del mondo Barbie e può essere già preordinato su Mattel Creations.

Barbie, l’icona della femminilità da tempo impegnata nel promuovere innovazione e inclusione, lancia sul mercato un nuovo modello. Ken tritone Re degli Oceani è il vincitore del sondaggio lanciato dall’azienda produttrice, attraverso il quale ha fatto scegliere ai fan delle celebri bambole, quale sarebbe stata la nuova bambola ad entrare a far parte del mondo Barbie.

Ken versione sirenetto

Barbie è una linea di fashion doll commercializzata da Mattel a partire dal 9 marzo 1959, incentrata su una giovane donna statunitense. La Barbie, icona di femminilità, alta e magra, dai lunghi capelli biondi e gli occhi azzurri, che attende l’arrivo del suo principe azzurro Ken, oggi non è più l’unica bambola Barbie disponibile sul mercato.

Da tempo Mattel si contraddistingue per l’innovazione e l’inclusione che cerca di portare con i suoi modelli di bambole sempre più numerosi e variegati.

La loro linea punta sulla possibilità che i bambini e le bambine di tutto il mondo si sentano realmente a proprio agio e rappresentati.

L’icona della femminilità stereotipata si è nel tempo trasformata in un modello impegnato e consapevole al quale ispirarsi. Nel corso degli anni, Barbie ha mutato le proprie fattezze ed il proprio abbigliamento allineandosi ai cambiamenti della società; sono state create e messe sul mercato diverse versioni della celebre bambola, con l’attribuzione anche dei mestieri più disparati.

Barbie è diventata, per citarne alcuni: veterinaria, architetto, astronauta, imprenditrice, dentista. In questo modo, si vogliono spronare le bambine a sognare in grande, rendendole sempre più consapevoli di essere talentuose tanto quanto i maschi, in qualsiasi settore.

View this post on Instagram

Un post condiviso da Barbie (@barbie)

Ken Tritone Re degli Oceani

Ken è la controparte maschile di Barbie e in questo percorso di adeguamento non è da meno. Dalle profondità degli oceani arriva infatti un nuovo modello: Ken ‘merman’, la versione maschile di Barbie sirena. Mattel ha annunciato la nascita di un Ken tritone Re degli Oceani, la prima bambola di genere maschile della linea Signature, con le sembianze di sirena: lunga coda ricoperta di scaglie rosa, capelli fluenti decorati da fermagli a tema marittimo, petto adornato di conchiglie che lo avvolgono in una sorta di armatura lucente.

Questo nuovo Ken fa parte del Barbie Signature Doll Design Showdown di Mattel 2020, che offre esclusivi prototipi e accessi a limited-edition. Il Ken tritone è infatti nato da un sondaggio lanciato dall’azienda; gli aspiranti acquirenti sono stati chiamati a scegliere tramite un sondaggio online quale nuova bambola sarebbe dovuta entrare a far parte del mondo Barbie. La maggior parte dei voti è andata alla versione maschile a tema ‘Under the Sea’, decretandone la vittoria.

Il prototipo vincitore, il cui nome completo è The King Ocean Ken Merman Doll, è un’edizione limitata, prenotabile sul sito Mattel Creations, le cui consegne partiranno a giugno 2022. Il design è firmato da Angel Kent, che ha scelto di dare forma ad un tritone con status royal.

LEGGI ANCHE: Barbie vola nello spazio e diventa Samantha Cristoforetti

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Tre serie tv simili a Maid da vedere assolutamente

Chi era Umberto Boccioni: tutto sull’artista del XX secolo

Leggi anche
  • simboli contro violenza donneDalle scarpe rosse alla panchina: tutti i simboli contro la violenza sulle donne

    Dalle scarpe rosse alle panchine che colorano le piazze: ecco quali sono tutti i simboli più conosciuti contro la violenza sulle donne.

  • cosa significa demigirlCosa significa Demigirl e perché è importante saperlo

    Cosa significa essere Demigirl: la definizione e l’importanza di saper distinguere l’identità di genere dall’orientamento sessuale di una persona.

  • Giampiero Galeazzi malattiaGiampiero Galeazzi malato da tempo: “Non ho il Parkinson, ma il diabete”

    “Non ho il Parkinson, ho problemi di diabete. La salute va su e giù, come sulle montagne russe”, aveva detto nel 2019 in una delle sue ultime apparizioni.

  • venezia top ginnastica ragazze 2Venezia, top di ginnastica vietato alle ragazze: “Distraggono i maschi”

    A Venezia ha fatto molto discutere la decisione di un’insegnante che ha vietato alle ragazze di indossare il top sportivo durante l’ora di ginnastica.

Contents.media