Julia Elle, il caso di Disperatamentemamma: tutta la storia

In questi giorni si parla moltissimo di Julia Elle, mamma influencer che ha scatenato l’ira dei suoi follower con molte presunte bugie. Tutta la stori

In questi giorni si parla moltissimo di Julia Elle, mamma influencer che ha scatenato l’ira dei suoi follower con molte presunte bugie. Tutti la conoscono come Disperatamentemamma e con i suoi video e i suoi post ha ottenuto un successo incredibile.

Ora si è aperto un vero e proprio caso sulla sua storia, in cui è intervenuta anche Selvaggia Lucarelli.

Chi è Julia Elle di Disperatamentemamma?

Disperatamentemamma è un piccolo angolo social che racconta la storia di Julia Elle, una mamma influencer che è riuscita a conquistare più di 650 mila follower con i suoi video e i suoi post in cui per anni ha parlato dei suoi bellissimi figli e di quella che sembrava essere una famiglia allargata e felice.

Ma si sa, non è tutto oro quel che luccica, soprattutto se si tratta di social network. In questi giorni ’hashtag #disperatamentemamma è finito in trend su Twitter a causa di una polemica che ha lasciato davvero senza parole, spingendo a chiedersi se bisogna realmente credere a ciò che si legge sui social. Julia Elle ha 34 anni, in passato è stata una cantante e ha sempre avuto il sogno di fare l’attrice, cosa che nel suo piccolo è riuscita a fare con i video per i social, dove ha debuttato nel 2016, dopo essere rimasta incinta della prima figlia, Chloe, avuta con il compagno di allora, Paolo Paone.

Ha iniziato a raccontare la sua vita da mamma con grande ironia, tanto che moltissime donne si sono immedesimate nella sua storia, regalandole una popolarità davvero incredibile. Nel suo primo libro, Disperata e Felice, Julia Elle ha raccontato di essere stata lasciata dal suo compagno quando Chloe era piccola. Nel 2017 è arrivato il secondo figlio, Chris, che lei ha dichiarato essere sempre del suo ex compagno, concepito durante una notte di passione e di qualche bicchiere di troppo. La donna parla di un uomo che l’ha abbandonata per ben due volte, un padre assente, spesso criticato dalle sue follower. Dopo anni Julia Elle ha ritrovato la felicità con Riccardo Macario, il nuovo compagno e padre della sua terza figlia Chiara.

Il caso di Julia Elle: la versione di Paolo Paone e l’accusa di violenza

Nell’ultimo periodo l’immagine di famiglia perfetta nonostante le difficoltà che aveva creato Julia Elle sui social è decisamente crollata. Paolo Paone, ex compagno della donna, ha condiviso un post su Instagram in cui ha voluto dare la sua versione. Ha spiegato di non essere il padre biologico di Chris, pur amandolo come se fosse suo. Questo post è stato pubblicato per rispondere definitivamente a tutti gli attacchi ricevuti negli ultimi anni per il fatto di essere stato un padre assente. Paone ha raccontato la sua verità perché era stanco di essere considerato un uomo che in realtà non è. A sostenerlo la sorella, la compagna e anche Francesco Facchinetti. Dopo questo post, Julia Elle ha replicato, sempre sui social, accusando l’ex di violenza domestica. Secondo l’influencer, Paone avrebbe fatto vivere un incubo sia a lei che alla piccola Chloe. La donna ha confermato che Paone non è il padre di Chris, aggiungendo che la versione era stata concordata dopo che lei era scappata dalle sue violenze ed era rimasta incinta di un altro uomo, che ancora una volta lei accusa di averla abbandonata.

La reazione sui social e l’intervento di Selvaggia Lucarelli

Mentre i social si scatenano parlando del suo caso, Julia Elle ha iniziato a ripulire dai suoi profili ogni traccia delle sue ipotetiche bugie. Gli utenti più attenti, però, hanno riportato a galla vecchi video e vecchie immagini in cui si nota che il rapporto con l’ex, che lei ha accusato di violenza, in realtà era molto sereno e affettuoso, tanto che i due lavoravano insieme e condividevano pranzi e cene anche in compagnia del nuovo compagno di Julia. I due hanno addirittura creato insieme un video contro la violenza sulle donne, dove la piccola Chloe è protagonista. Molti si sono chiesti come si potesse realizzare insieme un video del genere se realmente lei e la bambina sono state vittime di violenza da parte di quest’uomo. Di questa storia ha parlato anche Selvaggia Lucarelli, che ha contattato i diretti interessati. Paolo Paone ha dato la sua versione, mentre Julia Elle si è rifiutata di rilasciare qualsiasi dettaglio. La giornalista ha raccontato la storia, svelando che anche il vero padre di Chris avrebbe voluto stare accanto al figlio, mentre Julia ha sempre riferito di essere stata abbandonata. I tre uomini della vita dell’influencer sembrano avere grande rispetto l’uno per gli altri, ma sembrano essere stati trascinati dentro una storia fatta di bugie. Julia Elle sembra non voler rispondere ulteriormente per “tutelare i figli”, gli stessi bambini che, come hanno fatto notare gli utenti dei social, per anni sono stati esposti pubblicamente.

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Emily in ParisEmily in Paris 3: trama e anticipazioni

    Ecco tutto ciò che sappiamo sulla terza stagione di Emily in Paris, a breve disponibile su Netflix.

  • Emily in ParisEmily in Paris 3: la data di uscita

    Emily in Paris, chiacchieratissima serie con Lily Collins, sta per tornare su Netflix. Ma quando?

  • Sanremo 2023Sanremo 2023: conduttori e co conduttrici

    Il Festival di Sanremo è pronto a tornare. Ecco i nomi confermati per la conduzione dell’edizione 2023.

  • Il corsetto dell'imperatriceIl corsetto dell’imperatrice: trama, cast, quando esce

    Il corsetto dell’imperatrice è un film che mostra la figura di Sissi da un punto di vista fragile e intimistico.

Contentsads.com