Inditex lancia l’applicazione mobile per pagare nei suoi negozi

,

La Inditex lancia l’applicazione mobile contanct less

Era questione di tempo prima che Inditex confermasse la notizia. Appena un mese fa, i dirigenti e gli azionisti del gruppo hanno riunito il Consiglio per decidere quale sarebbe stato il futuro degli appalti attraverso un’applicazione mobile per i cellulari.

Ciò è stato annunciato dal presidente attuale Isola di Pablo e sembra che in un battito di ciglia abbiano realizzato l’idea. Da oggi è possibile acquistare in qualsiasi negozio dell’azienda Inditex con l’uso del telefono cellulare.

L’applicazione mobile del futuro

L’applicazione mobile si chiama InWallet ed è stata progettata dal centro di tecnologia di Inditex. È disponibile per iOs e Android e anche se è disponibile da ora solo in Spagna, la compagnia non ha intenzione di estendere questa modalità dell’applicazione mobile al resto dei paesi dove operano le sue otto catene: Zara, Zara Home, Massimo Dutti, Bershka, Uterqüe, Pull & Bear, Stradivarius e Oysho.

QR Code, assenza di carta e raggiungimento di più utenti

Come funziona InWallet? L’applicazione InWallet consente di fare shopping in modo comodo, semplice e sicuro con un sistema di codice QR: la scommessa sul codice QR e nessun altra tecnologia ha una spiegazione: non richiede ai consumatori di essere connessi ad Internet e quindi può raggiungere il maggior numero di utenti. Questo progresso tecnologico è ciò che Inditex aveva annunciato qualche tempo fa: quella del tester virtuale.

Connesso, inoltre, all’iniziativa per il risparmio della carta. Si tratta di una grande notizia per tutti, anche se sorgono alcuni dubbi, come la sicurezza dei dati per evitare falsificazioni e i furti su internet.

Screenshots: Pinterest

Scritto da Francesco Vazza

Scrivi un commento

1000

Zara: La nuova collezione sport autunno / inverno 2016

Storia delle 101 migliori serie televisive della storia!

Leggi anche
  • Via col vento film razzistaVia col vento è un film che giustifica razzismo e schiavitù: perché?

    “Via col vento” è stato rimosso dal catalogo di HBO MAX perchè accusato di giustificare razzismo, schiavitù e pregiudizi etnici.

  • libri kindle amazonLibri kindle Amazon: i più venduti del momento

    I libri kindle Amazon sono di vario genere e accontentano i gusti di tutti.

  • cosa possiamo fare dal 3 giugnoCosa possiamo fare dal 3 giugno e cosa è ancora vietato

    Si allentano alcune restrizioni con l’avvio della Fase 3. Via libera a spostamenti tra regioni ma rimane l’obbligo della mascherina al chiuso.

  • libriLibri per l’estate: i consigliati per la bella stagione

    I libri per l’estate sono tantissimi e sicuramente catturano i gusti di tutti.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.