GF, Simone Coccia in lacrime: “Ho problemi che nessuno sa”

Un altro momento delicato per Simone Coccia Colaiuta. L’uomo, in una serata apparentemente tranquilla, scoppia in un pianto convulso.

Un altro momento delicato per Simone Coccia Colaiuta. L’uomo, in una serata apparentemente tranquilla, scoppia in un pianto convulso. Alberto va in suo soccorso, credendo di essere lui il motivo delle lacrime. Simone, invece, ammette di avere dei problemi legati al suo passato di cui non può parlare.

Le lacrime di Simone

È Alberto il primo ad accorgersi che Simone è in giardino, immerso in una valle di lacrime. Tarzan si avvicina all’uomo credendo di essere lui il motivo di tanto dispiacere ed esclama: “Simone ma stai così per me? Guarda che quella discussione che abbiamo avuto è finita lì, è normale avere pareri discordanti. Per me non è successo nulla. Secondo te ti abbandono? Siamo amici e non ti lascerei mai solo”. Simone, piangendo risponde: “Sto cedendo psicologicamente. Ci sono tante cose che so solo io, che nessuno sa, cose della mia vita passata e io non ce la faccio più a tenermele dentro. Tu non c’entri niente, nessuno qui c’entra niente. Sono cose che nessuno sa, che non ho mai detto a nessuno perché non voglio essere compatito. I miei sono problemi grossi che non dico e non mi piace raccontare agli altri perché non voglio rattristare nessuno. Nessuno può fare nulla, posso essere solo io a risolvere certe cose”. Parole dure, che Alberto fa fatica a comprendere. Mezzetti, in confusione e anche sorridendo, chiede: “Ma perché reagisci così? Poi perché così di punto in bianco? Ma hai problemi di salute?”. Simone ribadisce: “Tu non c’entri nulla e io non sono di ferro. È normale che io possa avere un cedimento, ma non ho problemi di salute. Mia madre li ha, ma io no. Questo mio crollo non è legato alla casa”. Alberto, a questo punto cerca di far forza all’amico in maniera molto saggia: “Simo, l’importante è non avere problemi di salute. Hai un figlio e lui sta bene. Magari quando esci da qui ti sposi anche”. Tarzan con le sue battute è riuscito a strappare un sorriso a Simone, anche se l’uomo non ha voluto dichiarare quale problema lo affligge.

I problemi di Simone

Simone Coccia Colaiuta ha preferito non dichiarare all’amico di che natura sono i problemi che lo preoccupano. Saranno legati all’ex moglie? Magari è una questione economica. Non si può dar torto ad Alberto che sottolinea che quando i problemi non riguardano la salute, possono sempre essere risolti. Qualche rumors sottolinea che questa potrebbe essere anche una mossa strategica. Però, ragionando bene, ora che Simone è ufficialmente un finalista del Grande Fratello, che senso avrebbe mettere in atto una qualche mossa strategica? In fondo, Coccia non rischia l’eliminazione. L’unica ragione per cui la strategia potrebbe essere ammessa, è per aggiudicarsi la vittoria finale. Certo, ma se così fosse, Simone, avrebbe tralasciato che gettarsi in lacrime, a due settimane dalla fine, comporterebbe mantenere lo stesso atteggiamento per tutto il tempo restante. Meglio credere che quelle di Coccia siano lacrime sincere, altrimenti perderebbe davvero tanti punti.

Scritto da Fabrizia Volponi

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com