Falsi miti moda: tutti quelli da sfatare e alcuni consigli

Colori, abbinamenti e anche body shape: se credevi di sapere proprio tutto sulla moda, ecco alcuni falsi miti da sfatare che potrebbero sorprenderti.

Non c’è nulla di più sbagliato di farsi travolgere dai falsi miti, anche per quanto riguarda il campo della moda. Un campo che ha delle regole certo, ma si tratta di regole che in molti casi possono essere infrante, stravolte, in nome della ricerca di uno stile che sia unico nel suo genere e di tendenza.

Scopriamo quindi quali sono i falsi miti più comuni assolutamente da sfatare, per non avere più il terrore di sbagliare ogni volta che apriamo l’armadio.

Falsi miti della moda: il nero

Il nero è quel colore che tendiamo a scegliere quando vogliamo andare sul sicuro o quando vogliamo essere eleganti. Si tratta in realtà di uno dei più classici miti da sfatare. Prima di tutto non è vero che sta bene su tutti, o meglio, secondo la nuova disciplina dell’armocromia, che studia come ogni incarnato possa risaltare accostato a determinati colori, il nero sta bene su alcuni e meno su altri.

E il nero abbinato con il blu? Anche in questo caso bisogna fare una precisazione. Il nero si può accostare al blu, purché quest’ultimo sia di una tonalità brillante.

falsi miti moda

Falsi miti della moda: abbinamenti tra colori accesi

Generalmente si tende a preferire i colori neutri, frenati dalla credenza che i colori accesi, sgargianti siano molto difficili da abbinare. In realtà, anche in questo caso si tratta di un falso mito.

Per abbinare questo tipo di colori bisogna prendere confidenza con la ruota cromatica, che si potrà usare in due modi: per abbinamenti più raffinati si andranno infatti a scegliere i colori più vicini sulla ruota, se invece si vorrà usare, si andranno a scegliere quei colori che sulla ruota risultano complementari. Da provare per esempio il verde smeraldo accostato con il giallo o un outfit total lilla, tutti e tre colori e abbinamenti di tendenza per la primavera estate 2021.

falsi miti moda

Falsi miti della moda: la tuta

Contrariamente a quanto si possa pensare, anche la tuta è capo “in”, basta solo sapere come indossarla per non sembrare solo sciatta. In commercio ne esistono infatti di diversi modelli e colori.

Nei mesi caldi al posto del classico pantalone della tuta è meglio preferire i bermuda da abbinare con un crop top, una scarpa da tennis oppure un sandalo da giorno e puntare tantissimo sugli accessori che andranno a completare l’outfit. Borse a tracolla, orecchini vistosi e occhiali da sole e si è pronte per un giro in centro!

falsi miti moda

Mixare stili e fantasie

Un outfit coerente con uno stile o una fantasia è sempre bello da vedere, ma se si ha voglia di osare, mixarli non è vietato. Ovviamente però, anche in questo caso ci saranno dei consigli da seguire se non si vorrà dare l’impressione di essersi vestiti al buio.

Un piccolo trucchetto per quanto riguarda l’accostamento di fantasie è quello di accostarne di simili, ma con un unico colore dominante. Per quanto riguarda lo stile è possibile dare sfogo alla propria personalità mischiandone di diversi, creando quello che si chiama “mix and match”.

falsi miti moda

Un fisico magro può permettersi tutto

Assolutamente da sfatare è il falso mito che solo le persone magre, possono permettersi di indossare ciò che vogliono. Oltre ad essere di per sé un pensiero aberrante non è affatto vero.

Il segreto sta nel valorizzare (e non mortificare!) la propria body shape. Per quanto riguarda il fisico a clessidra, se asciutto sarà valorizzato dalle aderenze, se più sinuoso invece, saranno perfetti quei capi più stretti sul punto vita e leggermente più ampi sul fondo. Un fisico a mela invece, verrà valorizzato da capi dal taglio dritto, mentre quello a pera starà benissimo con un capo svasato o tute intere a palazzo. Per i fisici a triangolo invertito o a rettangolo il segreto sarà giocare con i volumi.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • PareoCome indossare il pareo d’estate

    Il pareo da spiaggia si può indossare durante l’estate per creare dei look davvero incredibili.

  • come mettere bandana tendenza 2022La bandana è la tendenza del 2022: come si può indossare?

    La bandana è un evergreen ed esistono diversi modi in cui si può indossare. Quali?

  • GiletCome abbinare il gilet: i look per l’estate 2022

    Una delle tendenze dell’estate è il gilet. Scopriamo insieme come abbinarlo.


  • Ana de Armas outfitAna de Armas: i look più iconici dell’attrice

    Ana de Armas stupisce i riflettori con una serie di outfit da red carpet: long dresses, scollature e spacchi vertiginosi, l’attrice è sempre impeccabile

Contents.media