Chi è Fabiana Dadone: tutto sulla ministra del governo Draghi

Chi è Fabiana Dadone, la nuova Ministra per le politiche giovanili nel governo Draghi: tutto su di lei.

Dalla Pubblica Amministrazione alle Politiche Giovanili: chi è la nuova ministra del Governo Draghi Fabiana Dadone, che in passato ha promosso la digitalizzazione e lo smartworking nella Pubblica amministrazione.

Fabiana Dadone chi è

Nata a Cuneo il 12 febbraio 1984 da padre ferroviere e madre insegnante, Fabiana Dadone consegue la maturità scientifica per poi iscriversi alla Facoltà di Giurisprudenza a Torino.

Svolge il praticantato per diventare avvocato ma lo sospende per entrare in politica nel Movimento 5 Stelle. Nel 2013 entra in Parlamento e diventa la capogruppo del M5S. Cinque anni dopo diventa referente della piattaforma Rousseau del Movimento 5 Stelle e nel 2019 è eletta alla carica di probiviro del M5S, cioè il collegio di persone che risolve le divergenze nel partito.

Già nel 2013 entra nella Camera dei deputati, per poi essere rieletta nel 2018 occupandosi perlopiù di legge elettorale, mafie, riforme costituzionali e diritti.

Fabiana Dadone si è occupata anche di traffico di esseri umani e del problema della prostituzione. Ha rivestito anche un ruolo importante per quanto riguarda la TAV Torino – Lione: espressamente contraria al progetto della TAV, ha sottolineato un errore nel codice unico di progetto che non permetteva di controllare i flussi finanziari per l’opera.

Nel 2019 ha giurato come Ministro della Pubblica amministrazione per il secondo governo di Giuseppe Conte.

Durante il suo mandato, in particolare durante l’emergenza Coronavirus, ha imposto lo smartworking alla pubblica amministrazione. Inoltre ha favorito la digitalizzazione della PA e la formazione continua dei dipendenti pubblici.

Nel 2021, con la formazione del governo di Mario Draghi, alla Pubblica Amministrazione le succede Renato Brunetta. A Fabiana Dadone viene invece affidato il Ministero per le Politiche giovanili. Con lei sono stati scelti altri tre ministri nel Movimento 5 Stelle: Stefano Patuanelli alle Politiche Agricole, Federico D’Incà ai Rapporti con il Parlamento e Luigi Di Maio agli Esteri.

LEGGI ANCHE: Chi è Mariastella Gelmini, il nuovo ministro degli affari regionali

Vita privata e curiosità

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, la ministra Fabiana Dadone vive con il compagno Ergys Haxhiu che si occupa di web marketing e pubblicità. Insieme hanno avuto il loro primogenito, Primo, nato il 6 gennaio 2016 mentre il secondogenito Leone è venuto alla luce il 24 giugno 2020.

Ha spesso dichiarato di avere una profonda passione per la musica, in particolare per il genere metal e per la band svedese In Flames.

fabiana dadone e figlio

LEGGI ANCHE: Chi è Mara Carfagna: vita privata e curiosità sulla ministra

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Struccanti naturali viso, quali sono i migliori?

San Faustino: la storia del martire diventato patrono dei single

Leggi anche
  • israele cosa sta succedendoCosa sta succedendo in Israele?

    Nuova escalation di scontri tra Israele e Palestina che oppongono manifestanti palestinesi e forze dell’ordine israeliane dopo gli sfratti da Sheikh Jarrah.

  • Crossdressing uomini eteroCrossdressing, perché uomini etero si sentono bene con abiti femminili

    L’abbigliamento è sempre più gender fluid e uomini etero che preferiscono vestirsi da donna ne sono l’esempio, sono i crossdresser.

  • Gender fluid chi sonoGenerazione Z, gender fluid e sognatrice: chi sono gli adolescenti oggi

    Sono impauriti dal futuro ma non si tirano indietro e cercano di cambiare il mondo: chi sono i ragazzi della Generazione Z?

  • mamme donne realizzateNon è vero che le donne si sentono realizzate solo con la maternità

    Le donne solo se mamme, secondo l’opinabile parere dell’europarlamentare Antonio Tajani, acquisirebbero la loro realizzazione.

Contents.media