Dormire insieme fa bene: i benefici per la coppia

Vi piace dormire con il vostro partner? Ora sapete che fa anche bene alla mente e all'anima.

Dormire insieme fa bene alla coppia: è scientificamente provato che a lungo andare può portare benefici a livello psico-fisico per entrambi i partner. Quindi, non viene più visto solo come un gesto d’amore, un momento romantico e d’affetto per la coppia, ma soprattutto come un qualcosa che apporta benessere al corpo e all’anima.

Qui di seguito spiegato perché dormire insieme fa bene.

Il significato di dormire insieme

Originariamente il fatto di dormire insieme per due partner non aveva alcun significato amoroso o romantico, ma l’espressione nasce dall’esigenza dei primi uomini di sopravvivere. Infatti, dormivano insieme per proteggersi a vicenda dagli eventuali pericoli che potevano esserci durante la notte, come il buio. E il sentirsi al sicuro e vicino ad un’altra persona li portava a sentirsi in qualche modo più tranquilli e quindi, a riposare meglio.

Advertisements

Poi, col passare dei secoli, l’espressione “dormire insieme” ha mutato di significato, assumendo un’accezione più romantica e affettuosa. Infatti decidere di dormire uniti e vicini è una scelta condivisa che due persone che si amano prendono.

Dormire insieme fa bene

E infine arriviamo all’ultimo significato, più recente, secondo cui appunto non si tratterebbe solo di un momento romantico ma di benessere per entrambi i partner. Da cui ne deriva un miglioramento della loro relazione di coppia, del loro umore e del loro benessere psico-fisico.

Ecco qui di seguito tutti i benefici:

Migliora l’umore

La scienza dice che dormire insieme fa abbassare il cortisolo, ormone responsabile dell’ansia e dello stress e al contrario, aumenta quello dell’amore e della felicità, l’ossitocina. Di conseguenza, i partner, coricandosi insieme e svegliandosi uno accanto all’altro, migliorano a livello di umore, diventando più positivi e propensi verso la nuova giornata.

Migliora la qualità del sonno

Una conseguenza del miglioramento dell’umore è il miglioramento della qualità del sonno, che diventa più sereno e rigenerante. Avere qualcuno al proprio fianco mentre si dorme aiuta infatti a sentirsi in un certo senso più sicuri e anche protetti e quindi, a rilassarsi maggiormente.

Si dimostra un antidoto naturale

Dormire abbracciati al proprio partner migliora sì l’umore, il sonno e il benessere psico-fisico, ma previene anche piccoli dolori o fastidi che possono esserci durante una giornata.

La dice lunga sulla complicità della coppia

Non basta dormire nel proprio letto e nella propria stanza per dire che la propria storia è un successo. Anche addormentarsi vicini o abbracciati può essere sinonimo di grande complicità. Tuttavia, non dormire uniti non significa che non sia una relazione bella e stabile.

Scritto da Marta Vitulano
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Barefooting, gli straordinari benefici di camminare scalzi

Dieta del gelato: menu settimanale e come funziona

Leggi anche
  • cibi afrodisiaci per donneCibi afrodisiaci per donne: i migliori da provare

    I cibi afrodisiaci per donne permettono di stimolare il desiderio sessuale regalando momenti unici al partner sotto le lenzuola.

  • anorgasmiaAnorgasmia e stress: come fare con rimedi naturali

    Lo stress e l’anorgasmia vanno di pari passo, ma è possibile trattarla con il miglior metodo naturale che è molto efficace.

  • gemiti nei rapporti sessualiGemiti durante il rapporto: perché si producono e il significato

    Quelli di Meg Ryan ne sono un perfetto esempio. I gemiti sono diventati ormai parte integrante della vita sessuale di coppia, ma perché?

  • 
    Loading...
  • intimità e mascherinaRapporti sessuali ai tempi del Coronavirus: i consigli sull’uso della mascherina

    Il coronavirus ha stravolto le nostre abitudini, anche quelle tra le lenzuola, la mascherina è necessaria. Ma per le coppie consolidate?

Entire Digital Publishing - Learn to read again.