Come baciare bene mandando in estasi il partner

Il bacio è il preliminare perfetto. Le tecniche per imparare come baciare bene e far si che il partner vada in visibilio.

Il bacio è il preliminare perfetto. Consigli giusti e le tecniche per imparare come baciare bene e farsi che il partner vada in visibilio.

Come baciare

Baciare bene è un’arte, inutile girarci troppo intorno, un bel bacio sulle labbra significa amarsi e se ben dato crea certamente un’atmosfera intima e calda che rafforza il legame col partner.

Il bacio è il modo con cui s’inizia qualcosa, preludio a situazioni destinate a diventare coinvolgenti e dimostrative di attrazione e sentimento. Un bel bacio appassionato da inizio a una storia, a una notte a un momento erotico e molto probabilmente all’inizio di un amore. Ci sono diversi modi di baciare, baci rubati, baci a stampo, baci amicali, teneri, ma il bacio inteso come bacio tra innamorati è identificato come il bacio con la lingua o il bacio alla francese.

Questa tipologia di effusione coinvolge quasi l’intero corpo dei due amanti ed è la forma più intensa ed eccitante di bacio. Questo bacio è il bacio romantico per eccellenza, spesso mozzafiato e lo si dona e si scambia solo con la persona che si ama davvero. Tutti sono convinti di saperlo fare correttamente, ma ci sono trucchi e accorgimenti che possono renderlo migliore, un vero momento indimenticabile e passionale. Il bacio può diventare così un succulento antipasto di qualcosa di più corposo che potrebbe venire dopo.

Baciar bene dunque può essere fondamentale per mandare in estasi il partner, è utile farsi suggerire qualche consiglio per poterlo fare in modo migliore.

Le fasi di approccio

Se volessimo vedere in fasi come si bacia potremmo dire che si parte da un approccio iniziale magari dando dei baci sul volto o una serie di bacetti per arrivare poi finalmente alla bocca. Si parte baciando pian piano con la bocca aperta, mordicchiandolo e giocando un pochino a questo punto quando la temperatura si scalda è il momento di andare in profondità quindi baciando con la lingua, più intenso sarà il susseguirsi dei baci e più eccitante sarà il desiderio.

Giocare con la lingua, prendere fiato, fare delle brevi pause guardandolo negli occhi, accarezzandogli la nuca e poi ricominciare, questo accenderà la passione. Guidate il ritmo del bacio, il movimento deve alternarsi essere dolce e delicato ma passionale. Quando il vostro partner ricambierà tutto ciò che state facendo, seguite il movimento della sua lingua e il bacio preliminare diventerà il bacio perfetto, e così più intenso e appagante sarà anche il seguito.

Bacio alla francese

Il bacio alla francese anche spesso nominato in modo volgare come pomiciare, limonare o in modo più giovanile limonata è il bacio per eccellenza di natura romantica e senza dubbio sessuale, nel quale oltre alle labbra la protagonista assoluta è la lingua , si tratta tecnicamente di un gioco di lingue e bocche molto passionale.

Come si bacia con la lingua

Vi sono sicuramente alcune piccole accortezze da tenere in considerazione per baciare con la lingua, perché la tecnica del bacio è importante ed è importante senza dubbio partire col piede giusto. Quali sono le cose cui fare attenzione? Innanzitutto avere un alito fresco, avere labbra morbide e curate renderà più piacevole il bacio e non partire già con la lingua di fuori. Baciare con gli occhi chiusi poi è senza dubbio più romantico e coinvolgente, anche se molti uomini si constata che baciano spesso con gli occhi aperti e questo è poco piacevole per la partner.

La lingua non deve essere rigida, mossa lentamente, come se steste gustando un buon gelato, inoltre non restate per troppo tempo con la lingua nella sua bocca, pause ben accette! Un’altra cosa importante è essere delicati e seguire un’escalation di emozioni graduando l’intensità. E’ caldamente sconsigliato infine tenere le mani lungo i fianchi e stare immobili ,usate le mani durante il bacio, se vi chiedete come semplicemente accarezzando il partner, appoggiandole sui suoi fianchi, oppure sfiorando la schiena o parti del viso.

Adesso conosci a grandi linee ciò che occorre sapere per fare una figura superba baciando il partner, tuttavia ricorda sempre che il bacio non può essere solo un gesto meccanico e quindi solo tecnica, è soprattutto emozione, amore, passione e la capacità di sentire l’altro, pertanto la spontaneità resterà la vera maestra. Più due persone sono attratte e più riescono a lasciarsi andare, a liberare la mente e più il bacio sarà bello ed appagante, quindi non è un bene pensarci troppo ma agire. Non esiste un copione da seguire, e concentrarsi troppo su quello che devi fare non permette di godersi le emozioni e le sensazioni profonde che ti da quel magico momento di intimità.

Scritto da Daniela Bulgheroni
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Isola, Francesco Monte e Paola di Benedetto si sono baciati?

Isola, malore per Francesca Cipriani: intervengono i medici

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.