Chi è Blake Lively: vita dell’attrice statunitense

Blake Lively dal grande successo con "Gossip Girl" ai progetti cinematografici successivi.

Blake Lively, oltre ad essere amata come attrice, è considerata una delle utenti più simpatiche del web. Lei e il marito Ryan Reynolds sono infatti noti per i continui scambi di commenti ironici sulle diverse piattaforme. Scopriamo il suo percorso nel mondo della recitazione e i suoi più grandi successi. 

Chi è Blake Lively

Blake Ellender Brown, conosciuta come Blake Lively (Los Angeles, 25 agosto 1987), è un’attrice statunitense. Cresce in California insieme alla famiglia di origini scozzesi, inglesi e tedesche inserita nel mondo dello spettacolo. Vede infatti fin da piccola molti dei suoi parenti lavorare nel mondo della recitazione e per questo impara senza dover frequentare corsi.

chi è blake lively

Ha spesso raccontato infatti che, poichè i suoi non si potevano permettere una babysitter, era spesso portata alle lezioni di recitazione. Assistere fin da piccola le ha permesso di appassionarsi al settore e imparare alcune tecniche del mestiere. 

L’esordio di Blake Lively al cinema

Prende parte al suo primo film, “Sandman”, quando ha solo 11 anni. Il progetto diretto dal padre la avvia ad una carriera d’attrice che si rivelerà di grande successo nell’estate del 2005 quando viene iscritta dal fratello ad un’audizione.

Si presenta infatti per il ruolo di Bridget per il film “4 amiche e un paio di jeans”, ottenendo la parte insieme alle tre attrici Alexis Bledel, Amber Tamblyn e America Ferrera.  

chi è blake lively

Raggiunge però maggiore fama due anni dopo, quando ottiene la parte di Serena van der Woodsen nella nota serie televisiva “Gossip Girl”. Il progetto dura numerosi anni e nel frattempo prende parte al sequel di “4 amiche e un paio di jeans” e recita nei film “Ammesso” e “Elvis and Anabelle”. Recita poi a fianco di Ben Affleck in “The Town” e di Ryan Reynolds, suo futuro marito, in “Lanterna Verde”. 

Il grande successo di Blake Lively

Oltre ai progetti cinematografici, l’attrice partecipa ad alcuni videoclip tra cui “I Just Had Sex” insieme a Jessica Alba e alcune pubblicità. Viene scelta infatti da L’Oreal Paris come volto del brand e da Gucci per partecipare al nuovo spot diretto da Nicolas Winding Refn. Nel 2012 prende parte al film “Le belve” e nel 2015, dopo un periodo di pausa, in “Adaline – L’eterna giovinezza”. 

chi è blake lively

L’anno successivo viene scelta per “Paradisce Beach – Dentro l’incubo”, un thriller di grande successo che le fa ottenere un Teen Choice Awards. Successivamente prende parte alla nuova pellicola di Woody Allen, “Cafè Society”, e recita poi a fianco di anna Kendrick in “Un piccolo favore”. 

Scritto da Alessandra Coman
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Gli integratori alimentari per dimagrire sono efficaci?

Chi era Charlie Watts: storia del batterista dei Rolling Stones

Leggi anche
Contents.media