Chi è Ashton Kutcher: storia dell’attore americano

Da un'infanzia travagliata al successo sulle passerelle di Hollywood, scopriamo il percorso del noto attore americano.

Conosciuto come uno degli attori più belli e simpatici di Hollywood, Ashton Kutcher ha conquistato il cuore dei fan dalla sua prima serie tv.

Chi è Ashton Kutcher

Christopher Ashton Kutcher (Cedar Rapids, 7 febbraio 1978) è un attore, modello e conduttore televisivo statunitense.

Cresce nello stato dell’Iowa con i genitori di origine boema che divorziano durante l’adolescenza di Ashton. Inoltre nel suo nucleo familiare si contano una sorella maggiore e il suo gemello affetto da paralisi cerebrale infantile e cardiomiopatia che lo porta ad aver bisogno di un nuovo cuore a soli 13 anni.

chi è ashton kutcher

Queste premesse non fanno pensare ad un’infanzia serena. Kutcher ha raccontato più volte di aver tentato il suicidio durante i giorni in ospedale con il fratello, così da potergli donare il cuore. Per fortuna il suo gesto viene interrotto e al fratello arriva un cuore nuovo. Durante il pieno dell’adolescenza tenta una rapina con il cugino, ma le cose per loro finiscono male e la polizia li condanna a tre anni di libertà vigilata, 180 ore di servizi per la comunità e perde la possibilità di ricevere aiuti economici durante l’università.

L’inizio della carriera nel mondo dello spettacolo

Inizia Ingegneria Biomichimica nell’Università dell’Iowa pagandosi gli studi lavorando, ma dopo un anno decide di abbandonare. Si dedica così al mondo della moda dove partecipa ad un concorso per diventare modello che gli consente di ottenere un buon contratto con la “NEXT MODEL Management” di New York. Riesce ad apparire nelle prime campagne importanti tra cui una con Calvin Klein e di sfilare nelle grandi città della moda: Milano e Parigi.

chi è ashton kutcher

Dopo aver svolto un periodo come modello e aver ormai una certa notorietà, decide di tentare la carriera cinematografica trasferendosi a Los Angeles. Qui ottiene un ruolo nella serie televisiva “That ’70s Show” che dura per ben otto anni e gli fa avere non poco successo. Inoltre iniziano ad arrivare le proposte per i primi ruoli cinematografici, in particolar modo commedie. Inoltre è produttore e conduttore di una nota trasmissione televisiva di MTV.

Le donne della sua vita e il grande amore

La vita amorosa del giovane attore è sulla bocca di tutti dall’inizio del suo successo. Sono molte le donne con cui intraprende relazioni, da January Jones, ad Ashley Scott, fino a Brittany Murphy. Sicuramente però una delle storie che fa più scalpore è quella con Demi Moore, l’attrice americana con ben 16 anni più di lui. I due si iniziano a frequentare nel 2003 per poi separarsi nel 2011.

chi è ashton kutcher

Dopo quel momento inizia una relazione con l’attrice Mila Kunis, con cui aveva intrapreso un’amicizia già sul set di “That ’70s Show”. I due si sono fidanzati ufficialmente nel 2014, dopo due anni di storia, dando anche alla luce Wyatt Isabelle Kutcher. Nel 2016 nasce poi il loro secondo figlio, Dimitri Portwood Kutcher.

Scritto da Alessandra Coman
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Gustav Klimt: storia del pittore austriaco

Chi è Melissa Satta: tutto sulla showgirl italiana

Leggi anche
  • Giorgia Soleri chi èChi è Giorgia Soleri: tutto sulla modella e influencer

    Modella, influencer e fidanzata del frontman della rock band italiana del momento: chi è Giorgia Soleri e cosa sappiamo su di lei.

  • Chi era Turi FerroChi era Turi Ferro: tutto sull’attore italiano

    Amante della letteratura siciliana, Turi Ferro ha fatto di tutto per portare a teatro le opere di Verga, Pirandello e molti altri.

  • Yole Signorelli chi èChi è Yole Signorelli: biografia e carriera di “Fumettibrutti”

    Chi è Yole Signorelli, la fumettista transessuale che attraverso i propri disegni in cui racconta le proprie esperienze, ha conquistato il web.

  • a napoli non piove mai tramaA Napoli non piove mai: trama e cast del film di Sergio Assisi

    La trama e i dettagli sulla commedia diretta da Sergio Assisi intitolata “A Napoli non piove mai”.

Contents.media