Chi è Alice Walton: tutto sull’erede dei supermercati Wal-Mart

Dalla passione per l'arte e i cavalli al lavoro come broker: la carriera e la vita privata dell'imprenditrice americana Alice Walton.

Chi è Alice Walton, la donna più ricca del mondo nel 2020 ed erede del patrimonio di Wal-Mart, la celebre catena di supermercati fondata dal padre nel 1962.

Alice Walton chi è

Alice Walton è nata a Newport, negli Stati Uniti d’America, il 7 ottobre 1949.

Ha ereditato un enorme patrimonio da suo padre, Sam Walton, che nel 1962 fondò la catena di supermercati Wal-Mart e che è diventata la più grande gdo in tutto il mondo. Alice è l’unica figlia femmina di Sam ed è anche l’unica a non occuparsi degli affari di famiglia, pur possedendone una quota. I suoi fratelli sono S.Robson Walton, Jim Walton e John T.Walton, quest’ultimo morto nel 2005 in un incidente aereo.

La Walton si è laureata presso la Trinity University di San Antonio in Texas, conseguendo un titolo in Economia e uno in arte. Ha lavorato come broker, come analista finanziaria presso la First Commerce Corporation, ha fondato una banca di investimenti chiamata Llama Company di cui è CEO. Ha finanziato ampiamente la costruzione dell’Arkansas Regional Airport: è infatti dedicata a lei un’ala dell’aeroporto ed è presente una statua che la raffigura nella hall dello stesso.

Negli anni Novanta decide di approfondire la sua passione per l’arte e i cavalli, trasferendosi in un enorme ranch in Texas e poi a Fort Worth per fondare e occuparsi del museo che lei ha fondato, il Crystal Bridges Museum of American Art. In particolare, per quanto riguarda l’arte, la Walton è appassionata di acquarelli.

LEGGI ANCHE: Il segno delle donne nell’industria della moda: chi è Rebecca Minkoff

Vita privata

Alice Walton ha alle spalle due matrimoni falliti e non ha figli. Secondo alcune classifiche, è la donna più ricca del mondo nel 2020 con un patrimonio di 54,4 miliardi di dollari. Nella sua vita ha avuto numerosi incidenti stradali: nel 1983 è finita in un burrone con la sua auto, rompendosi una gamba. Per questo è stata sottoposta a innumerevoli interventi chirurgici. Solo sei anni dopo ha causato un nuovo incidente stradale, uccidendo una donna: non è stata fatta alcuna denuncia quindi la vicenda si è chiusa. Nel 1998 invece si è schiantata contro una colonnina del gas e ha dovuto pagare una multa di circa 900 dollari.

Per quanto riguarda la politica, la Walton nel 2004 ha finanziato la campagna di John McCain per le presidenziali per poi sostenere negli anni successivi prima Mitt Romney, poi Hillary Clinton nel 2016.

alice walton

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Fryderyk Chopin: tutto sul compositore polacco

Olio di cocco: gli utilizzi e i benefici

Leggi anche
  • Chi è Monica SettaChi è Monica Setta: tutto sulla giornalista italiana

    Monica Setta tra giornalismo, televisione e scrittura.

  • Chi era Percy ShelleyChi era Percy Shelley: storia del poeta britannico

    Percy Shelley e la sua lunga e tormentata storia d’amore con Mary, l’autrice di “Frankenstein”.

  • Chi è Martin SheenChi è Martin Sheen: vita dell’attore statunitense

    Martin Sheen si è fatto conoscere attraverso il noto film “Apocalypse Now” di Francis Ford Coppola per ottenere poi sempre più successo.

  • chi era fritz langChi era Fritz Lang: tutto sul regista austriaco

    Fritz Lang e il grande successo come regista nel XX secolo grazie a pellicole come “Metropolis”.

Contents.media