Alessia Marcuzzi, epic fail con un filtro di Instagram

Alessia Marcuzzi ha regalato agli oltre 4 milioni di fan Instagram un epic fail che passerà alla storia.

Alessia Marcuzzi, attraverso il suo profilo Instagram, ha regalato ai tantissimi fan un epic fail che passerà alla storia. La conduttrice de Le Iene, con la complicità della figlia Mia, avuta da Francesco Facchinetti, ha commesso un errore che ha divertito tantissimo i suoi seguaci più accaniti.

Neanche a dirlo, il filmato è diventato virale.

Alessia Marcuzzi: il filtro e l’errore

Negli ultimi giorni il popolo di Instagram è letteralmente impazzito per un nuovo filtro. Si tratta di un gioco virtuale in cui la persona inquadrata nel video deve indovinare l’oggetto che appare sulla sua testa, mentre chi riprende il filmato deve aiutare l’altro a dare la risposta giusta. Ovviamente, colui che fornisce i suggerimenti vede l’oggetto in questione, per cui può scegliere i termini o le mosse da utilizzare affinché la risposta sia esatta.

Advertisements

Insomma, il classico giochino che affonda le sue radici nella notte dei tempi, ma che appena torna in auge diventa virale. Alessia Marcuzzi, da sempre molto social, si sarebbe potuta tirare indietro davanti ad una sfida del genere? Giammai. La conduttrice de Le Iene, che pensava di ‘vincere facile’, ha scelto di sfidare la figlia Mia, avuta nel corso della relazione con Francesco Facchinetti. Nel filmato, la Pinella, convinta dei suoi saperi, doveva far indovinare alla bimba una puzzola e un tappo di bottiglia.

‘Oggetti’ davvero semplici, ma che Alessia ha scambiato per tutt’altro. La Marcuzzi ha confuso l’animale con un procione e il tappo con un hamburger. Una scenetta davvero comica che ha scatenato l’ilarità dei fan. La conduttrice, famosa per la sua autoironia, ha scherzato anche lei sull’epic fail di cui si è resa protagonista.

Alessia e i social

La Pinella, che su Instagram vanta 4 milioni e mezzo di follower, è da sempre molto social. La conduttrice condivide con i fan tanti momenti della sua vita quotidiana: dal lavoro alle cene, passando per gli attimi di dolcezza con la piccola Mia. Alessia ha anche tanti haters, che la attaccano soprattutto per le sue gambe. Come anche lei ha ammesso nel corso di numerose interviste, questa sua parte del corpo è stata per lei un grande cruccio.

Soprattutto nel corso dell’adolescenza, la Marcuzzi è stata presa in giro per la forma particolarmente ‘sottile’ delle sue gambe, ma lei ci ha sempre riso su. Ad oggi, fa esattamente la stessa cosa. Ai leoni da tastiera che le fanno notare che l’età avanza e che sarebbe il caso di coprirsi, lei si mostra più svestita. A quanti le dicono che ha delle brutte gambe, continua a mostrarle. Insomma, la Marcuzzi ha successo anche per questo, per il suo essere spontanea e per il menefreghismo che mostra nei confronti dei cervelli vuoti. Il video dell’errore con il nuovo filtro Instagram ne è la prova: avere autoirnoia fa bene alla mente e al corpo.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Taylor Mega diventa attrice: sarà protagonista del cinepanettone

Stefania Orlando e Simone Gianlorenzi: “Un matrimonio da sogno”

Leggi anche
  • Chi è Amanda BeardChi è Amanda Beard: curiosità e vita privata della nuotatrice

    Chi è Amanda Baerd eccellenza americana nel mondo del nuoto. Dalla prima olimpiadi nel 1996 alla sua vita come modella negli anni 2000.

  • chi è daniela colluChi è Daniela Collu: carriera e curiosità della conduttrice radiofonica

    Conosciuta con il nickname di Stazitta, Daniela Collu divide la sua carriera tra radio e la tv. Ma trova spazio anche per la scrittura.

  • ornella vanoni storiaLa storia di Ornella Vanoni: la carriera e gli amori della cantante

    Una delle maggiori interpreti della musica leggera italiana: tutto su Ornella Vanoni.

  • 
    Loading...
  • chi è Paing TakhonChi è Paing Takhon: carriera e curiosità del modello

    É considerato il Jason Momoa asiatico, ma è anche un artista molto talentuoso oltre che molto generoso. Scopriamo qualcosa in più su Paing Takhon.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.