Agatha Ruiz de la Prada trasforma la pop art in abiti

,

un abito della nuova collezione
Al Cibeles Madrid Fashion Week Agatha Ruiz de la Prada, esuberante e celebre stilista spagnola, ha riconfermato la sua passione verso la pop art presentando un’altra vivace collezione, stavolta in previsione dell’autunno-inverno 2010/2011.
Rigore e sobrietà sono parole che di certo non si addicono per descrivere le creazioni della fashion designer, che è riuscita a rivoluzionare la moda del suo Paese introducendo colori accesi (soprattutto arancione, giallo e fucsia) e fantasie punteggiate di stelle, soli, cuori o lune.

Dal 1991, la fashion designer inoltre produce e firma oggetti per l’arredo casa, collaborando con altre aziende del settore fra cui la Swatch, Hierba Monesal, Absolut, Audi, Air Europa e DHL.
Le sue boutique, oltre che in Spagna, si trovano a Parigi, New York e Milano, dove fra l’altro la creativa è venuta di recente per presentare la medesima linea di abbigliamento invernale.
Per maggiori informazioni, visitare il sito ufficiale www.agatharuizdelaprada.com

(Foto © www.chinaapparel.net)

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Giada Curti omaggia Tamara De Lempicka

Come scegliere il modello di occhiali giusto

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.