1 luglio: roaming costa meno

,

Ecco un buona notizia: telefonare all’estero costerà meno. Da quando ?
Già dallo scorso 1 luglio.
Il merito è tutto dell’Unione europea, la quale ha imposto una tariffa regolamentata riferibile al tutti i paesi membri.
Eccovi del dettaglio i costi: le chiamate in uscita verranno conteggiate 23,18 centesimi al minuto; quelle in entrata solo 6,10 centesimi.

Ma non è tutto; la regolamentazione europea concerne anche gli sms che costeranno 7,32 centesimi ed il traffico internet a 24,4 centesimi per ogni megabyte di traffico internet. Ultima precisazione positiva soprattutto per i grandi fruitori del cellulare anche nei loro viaggi oltre confine nazionale: il tutto è IVA inclusa!
Tra tutti gli operatori itailani l’offerta più vantaggiosa è quella proposta da 3.
Si chiama “All’estero come a casa” e consente, senza costi di attivazione, di chiamare, essere chiamati, mandare messaggi e navigare, utilizzando la tariffa nazionale nei Paesi in cui il Gruppo 3 è operativo.

Ci sono costi aggiuntivi? Solo 50,83 centesimi di scatto alla risposta e 10,08 centesimi per sessione Internet.
Molto interessanti anche le offerte vodafone con il pacchetto “Smart Passport Europa” ed il pacchettoTim di durata settimanale: “Tim in viaggio pass”.

Scritto da Stefania Roin
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

parco nazionale della sila

Biancheria per l’allattamento

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.