Chi è Valentino Rossi: storia del pilota della Moto GP

Premiato come uno dei migliori piloti esistenti, ha fatto la storia della MotoGP diventando un vero modello del settore.

Valentino Rossi è uno dei campioni del settore più amato dall’Italia. Con un numero incredibile di vittorie ha avuto una carriera a dir poco strabiliante. Scopriamo la sua vita dall’inizio della passione al successo.

Chi è Valentino Rossi

Valentino Rossi (Urbino, 16 febbraio 1979) è un pilota motociclistico italiano.

Cresce con la passione per le moto grazie al lavoro del padre, anch esso pilota negli anni ’70 e ’80. Il piccolo a soli 11 anni partecipa già al campionato italiano e l’anno successivo arriva primo nella medesima competizione e a 18 anni guadagna il titolo di campione mondiale nella classe 125.

chi è valentino rossi

Dimostra quindi di aver ereditato la passione del padre ed essere anzi, molto più forte nel settore. Infatti arriva nel 1999 ad aver già vinto il mondiale nella classe 250 ed è pronto a salire di categoria. Arriva quindi a battere ogni record con la vittoria nelle tre categorie 125, 250 e 500 ai mondiali, meglio di quanto avesse registrato lo storico Giacomo Agostini.

L’inizio dei grandi successi con la MotoGP

Arrivato a meno 23 anni può quindi vantare di essere uno dei campioni mondiali più giovani della storia ad aver vinto così tanti premi. I suoi 37 trofei sono un risultato importante che lo rende quasi impareggiabile. Nel 2003 inoltre l’Italia ottiene grandissime soddisfazione dal mondo dei motori che registra traguardi nella formula grazie a Michael Schumacher e con Valentino li ottiene la MotoGP.

chi è valentino rossi

I traguardi di Rossi però si replicano l’anno successivo quando passa alla Yamaha. Qui combattendo contro i rivali più tosti tra cui Gibernau e Biaggi, dimostra di essere un vero campione con la vittoria dei mondiali con una gara di anticipo. Con il proseguire degli anni sembra che Valentino voglia superare i suoi stessi traguardi e infatti conferma il suo primato per numerosi tornei.

L’influenza di Valentino Rossi sulla cultura popolare

Nel 2008, dopo un secondo posto e un terzo posto ottenuti nei due anni precedenti torna a vincere portando a casa la novantesima vittoria della carriera. L’anno successivo riesce a festeggiare la centesima di cui 40 con la Yamaha. Lascia quest’ultima nel 2010 quando decide di passare alla Ducati.

chi è valentino rossi

Il suo ruolo nella cultura popolare è tra i più apprezzati. Amato dai fan del settore e dai giornalisti riceve anche una laurea ad honoris in comunicazione e pubblicità per le organizzazioni. Pubblica inoltre un libro dal nome “Pensa se non ci avessi provato” in cui grazie all’aiuto di Enrico Borghi racconta la storia della sua carriera.

LEGGI ANCHE: Chi era Marco Simoncelli: tutto sul motociclista campione del mondo

Scritto da Alessandra Coman
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Giosuè Carducci: tutto sul Premio Nobel per la letteratura

Anorgasmia: come rimediare con il viagra femminile

Leggi anche
  • chi era levi straussChi era Levi Strauss: tutto sul grande padre dei jeans

    Levi’s è stato ed è ancora oggi un punto di riferimento per acquistare un buon paio di jeans. Scopriamo la storia del fondatore e della sua azienda.

  • chi era victor hugoChi era Victor Hugo: storia del fondatore del romanticismo francese

    Noto per aver scritto “I miserabili” e “Notre-Dame de Paris” diventate commedie musicali cult della storia.

  • ramiro levy chi eChi è Ramiro Levy: tutto sul fidanzato di Francesca Michielin

    In Italia non ha conquistato solo l’attenzione del panorama musicale indie-rock, ma anche il cuore di una giovane e talentuosa cantante.

  • giulia fiume chi èChi è Giulia Fiume, attrice della serie Le indagini di Lolita Lobosco

    Attrice siciliana che si divide tra cinema e televisione: tutto quello che c’è da sapere su Giulia Fiume.

Contents.media