Chi era Marco Simoncelli: tutto sul motociclista campione del mondo

Chi era Marco Simoncelli, storia del campione motociclistico rimasto coinvolto in un incidente mortale. Dalle mini moto alle gare in MotoGP.

Quando la vita non permette a un talento di continuare ad esprimersi è sempre motivo di grande dispiacere. All’età di soli 24 anni il 23 ottobre 2011 perde la vita durante una competizione Marco Simoncelli, motociclista campione del mondo. Ripercorriamo la storia della sua più grande passione seguendo le tappe più importanti del suo percorso nel mondo dei motori.

Chi era Marco Simoncelli

Marco Simoncelli (Cattolica, 20 gennaio 1987 – Sepang, 23 ottobre 2011), noto anche con i soprannomi Sic o SuperSic, è stato un pilota motociclistico italiano vincitore della coppa del mondo della classe 250 nel 2008. Fin dall’infanzia si mostra appassionato e inizia a gareggiare con le mini moto vincendo anche il titolo di campione italiano all’età di 12 anni. A 14 anni prende parte al torneo Honda e al campionato italiano per la categoria 125 GP.

Advertisements

Chi era Marco Simoncelli

Nel 2002 vince per i 125 il titolo di campione europeo e lo stesso anno si inserisce nelle competizioni a livello mondiale partecipando al Gran Premio della Repubblica Ceca terminando la stagione al 33º posto e registrando come miglior risultati il 13º posto durante una gara in Portogallo.

Passano due anni e il talento cresce insieme anche alla tecnica e il coraggio. Nel 2004 infatti inizia a gestire la pioggia andando incontro anche a diversi infortuni, mantenendo però la pole position in diversi momenti della competizione.

Il passaggio dai 125 ai 250

Nel 2006 passa in classe 250, con capotecnico Rossano Brazzi, già tecnico di talenti come Valentino Rossi e Marco Melandri. Nelle classifiche finali si registra 10º con 92 punti senza ottenere i migliori risultati.

L’anno successivo, il 2007 va incontro ad una stagione avara di risultati in cui terminata al 10º posto con 97 punti, con miglior risultato in gara un doppio 6º posto in Francia e Olanda.

chi era marco simoncelli

Nel 2008 le gare vanno meglio degli anni precedenti portando a casa la prima vittoria al Mugello e la seconda in Catalogna. Ricevuta una moto evoluta, ha vinto al Sachsenring con ben 10″ di vantaggio su Mika Kallio, poi a Motegi, a Phillip Island, e col 3º posto a Sepang.

Per il 2009, nonostante alcune gare incerte dimostra di essere ritornato in forma, vincendo sul bagnato con gran margine. Nella gara successiva, al Mugello, ancora sul bagnato ha ingaggiato una lotta all’ultima staccata con Mattia Pasini, arrivando però in 2ª posizione. Purtroppo, nel successivo gran premio di Misano, per via di una caduta perde diversi punti. Sale sul podio altre volte in quell’anno, di cui due sono un terzo posto in Spagna e Olanda.

La MotoGP e l’incidente in pista

Nel 2010 passa alla MotoGP gareggiando insieme al compagno Marco Melandri. Ha ottenuto come miglior risultato un 4º posto in Portogallo, e ha terminato la stagione all’8º posto in classifica con 125 punti.

Chi era marco simoncelli

Nel 2011 ottiene subito un doppio 5º posto, alla gara di inizio stagione in Qatar e al Gran Premio di Francia, e due pole position. Il 16 ottobre di quell’anno arriva 2º in Australia, registrando il suo più grande successo in MotoGP. Una settimana dopo infatti durante il Gran Premio della Malesia rimane vittima di un incidente mortale. Durante una curva perde il controllo della moto e sterzando a destra rimane inevitabilmente coinvolto durante il passaggio di altre moto. Nel 2014 è stato inserito nella Hall of Fame del motociclismo, ottenendo anche il titolo postumo di MotoGP Legend.

LEGGI ANCHE: Chi è Álvaro Morata: tutto sull’attaccante spagnolo

LEGGI ANCHE: Chi è Claudio Ranieri: dagli esordi alla vita di allenatore

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Álvaro Morata: tutto sull’attaccante spagnolo

Tendine d’achille: le cause e i migliori tutori

Leggi anche
  • matilde rossi chi eChi è Matilde Rossi: curiosità sulla moglie del portiere Skorupski

    Indossatrice, mamma e moglie: tutto quello che c’è da sapere sulla moglie di Lukasz Skorupski

  • chi era ted bundyChi era Ted Bundy: storia del serial killer americano

    Chi era Ted Bundy, storia di uno dei più grandi serial killer d’America noto per le quasi 30 ragazze uccise e un processo mediatico che ha tenuto il mondo con il fiato sospeso.

  • film storie vere da vedere su netflixFilm tratti da storie vere da vedere su Netflix: i consigli

    Cosa vedere su Netflix durante queste fredde giornate che si avvicinano all’inverno? Vi proponiamo una lista di film tratti da storie vere.

  • 
    Loading...
  • chi è miley cyrusChi è Miley Cyrus: dal successo in Disney alla fama mondiale

    Chi è Miley Cyrus, storia della cantante americana diventata famosa con il programma Disney “Hannah Montana” e ora cantante di fama mondiale.

Contents.media