Come tonificare e snellire le ginocchia: consigli ed esercizi da fare

Quali esercizi fare a casa e quali accortezze seguire per eliminare grasso e cellulite dalle ginocchia: tutti i consigli utili.

Tonificare e snellire le ginocchia si rivela fondamentale non solo per l’estetica ma anche per la salute del nostro corpo.

Tonificare e snellire le ginocchia

Le ginocchia sono un punto del corpo in cui spesso si accumulano grasso e adiposità, portando sgradevoli effetti in termini estetici.

Molte donne decidono di non portare gonne corte e shorts proprio perché odiano l’aspetto delle loro ginocchia. In palestra o dal nutrizionista si parla poco di snellire le ginocchia, focalizzandosi invece su altri punti del corpo come il punto vita, le cosce e i glutei. Bisognerebbe dare più attenzione alle ginocchia, non solo per un fatto estetico ma anche di salute. Il grasso accumulatosi in quel punto infatti, a lungo andare, potrebbe provocare dolori e quindi ridurre le capacità motorie.

Anche la ritenzione idrica e la cellulite colpiscono molto questa parte del corpo, causate da vari fattori: alimentazione sbagliata, eccesso di calorie, poco sport ma anche l’uso di calzature sbagliate, scarsa idratazione, l’assunzione di farmaci o assunzione di posture scorrette.

Metodi per snellire le ginocchia

Innanzitutto, per tonificare e snellire le ginocchia bisogna bere molto – favorendo così anche il sistema immunitario – e seguire una dieta equilibrata, cercando di limitare l’uso eccessivo di sale.

Inoltre si deve evitare di mantenere una postura scorretta per tanto tempo durante il giorno, cercando di fare delle pause. In questo senso è fondamentale anche abolire i tacchi alti – se portati per troppo tempo – e le scarpe con la suola troppo bassa. Può aiutare anche dormire o riposare per breve tempo con un cuscino sotto le ginocchia. Si rivela importante anche effettuare dei massaggi specifici drenanti sulla zona ginocchia, ad esempio la pressoterapia, oltre a svolgere esercizi specifici di fitness quotidianamente.

ginocchia esercizi

Esercizi da fare a casa

Esistono poi degli esercizi molto semplici, che si possono fare anche a casa e che aiutano a tonificare e snellire le ginocchia. Ad esempio la mezza bicicletta può aiutare molto: basta sdraiarsi a pancia in su e sfregare le gambe come per pedalare una bicicletta. Utile è anche lo squat ma praticato differentemente: dopo aver assunto la posizione squat bisogna semplicemente alzare i talloni e ripoggiarli a terra, seguendo delle sequenze da 10-20 per poi assumere una posizione di riposo. Poi si può passare alla mezza rana: ci si deve innanzitutto stendere a pancia in su con i piedi a terra e le gambe piegate. A turno poi ogni gamba deve essere distesa, verticalmente al pavimento, e allargata verso il lato facendo contemporaneamente un piegamento della stessa emulando appunto il movimento di una rana. Questi esercizi, se fatti costantemente, potranno aiutare a migliorare l’aspetto e la salute delle ginocchia.

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Viso invecchiato: cause e il miglior antirughe naturale

“Le cose in comune” di Daniele Silvestri: il testo e il significato

Leggi anche
  • allenamento ventre piatto asiaticoNuovo allenamento asiatico per un ventre piatto: boom sui social

    Spopola sui social un’allenamento tutto asiatico per un ventre piatto, che con una sola mossa ripetuta per cinque minuti al giorno promette addominali da favola.

  • Dieta abbronzanteDieta abbronzante: come dimagrire con la tintarella

    La dieta abbronzante aiuta a consumare alimenti utili sia per il fisico, ma anche che stimolano l’abbronzatura per una pelle dorata e ambrata.

  • dieta detoxDieta detox di luglio: come seguirla e miglior integratore

    La dieta detox del mese di luglio si basa su cibi depuranti che purificano e depurano per arrivare in forma per l’appuntamento con l’estate.

  • leggings come indossarliEsercizi squat: come farli in modo corretto a casa

    Per rassodare le gambe e snellirle, gli esercizi squat non possono mancare nel programma di allenamento da svolgere a casa.

Contents.media