Chi è Sylvester Stallone: curiosità sul regista statunitense

Chi è Sylvester Stallone: tutto sull'attore statunitense.

Tutti i dettagli sulla carriera e la vita privata di uno degli attori più famosi e produttivi di Hollywood, Sylvester Stallone: dalla malattia del figlio al successo dei suoi film d’azione.

Sylvester Stallone

L’attore Sylvester Stallone è nato a New York il 6 luglio 1946 da genitori di origini italiane e ucraine.

Il futuro divo di Hollywood è cresciuto prima con il padre dopo che la madre, alcolista, andò via di casa, per poi trasferirsi da quest’ultima a quindici anni d’età. Grazie al suo talento nello sport, Stallone vince una borsa di studio in un college svizzero: è proprio qui che si avvicina alla recitazione. Ritorna in patria per studiare arte drammatica all’università e inizia a svolgere numerosi lavoretti per mantenersi.

Il 1970 è l’anno del suo esordio da protagonista al cinema, nel film Fuga senza scampo. Sei anni dopo veste i panni del pugile Rocky Balboa nella saga omonima che lo farà diventare famoso in tutto il mondo. I film più famosi interpretati dall’attore statunitense sono: Rambo, uscito nel 1982 e che avrà ben quattro sequel di successo; I mercenari e i relativi seguiti; Creed – Nato per combattere; Cliffhanger – L’ultima sfida; Taxxi 3 e molti altri.

Vita privata e curiosità

Sylvester Stallone ha sposato in prime nozze nel 1974 la collega attrice Sasha Czack: da lei ha avuto due figli, Sage e Seargeoh detto Seth. La coppia si è separata nel 1985. A proposito della sua prima famiglia, Stallone dichiarò in un’intervista:

Il mio primo matrimonio l’ho mandato a monte io, con la smania di lavorare, di fare. Sempre in giro. È stata colpa mia. Devo riconoscerlo. Oltre a tutto abbiamo avuto questo terribile dramma del bambino malato di autismo. Inguaribile. Le stiamo provando tutte, ma non c’è niente da fare. È un dolore che mi porto dietro sempre. Per fortuna c’è il maggiore, Sage. Quando lo guardo, so di avere un futuro. So che qualcosa di me rimarrà qui. Ma tremo davanti all’idea di doverlo educare.

Sage è poi morto a soli 36 anni nel 2012 per un attacco di cuore.

È durato invece soli due anni il suo secondo matrimonio con l’attrice Brigitte Nielsen. Nel 1997 arriva il terzo matrimonio con la modella Jennifer Flavin, dalla quale ha avuto tre figlie femmine: Sophie Rose, venuta al mondo nel 1996; Sistine Rose nata nel 1998 e Scarlet Rose classe 2002.

La loro madre si è occupata molto della loro educazione, rendendole le tre ragazze meravigliose che sono – ci ha confessaro – Per quel che mi riguarda, sono un padre all’antica e quindi il consiglio che do loro è: non fidatevi di nessun uomo, non importa cosa vi racconti. Devo ammetterlo, è dura avere tre figlie così belle…

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Simona Pappalardo: curiosità sulla single di Temptation Island

Pediluvio fai da te: come farlo a casa

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.