Chi è Paolo Brosio: curiosità e vita privata del giornalista

Chi è Paolo Brosio: scopriamo insieme com’è partita la sua carriera e quali sono stati i suoi amori passati.

Paolo Brosio è il giornalista televisivo conosciuto da tutti per la sua forte fede religiosa. Vediamo come ha debuttato nel mondo della televisione e quali sono le curiosità sulla sua vita privata.

Chi è Paolo Brosio

Classe 1956, Paolo Brosio è nato ad Asti. Si è laureato in Giurisprudenza, ma ha iniziato a lavorare come giornalista pubblicista a “La Nazione”, quotidiano fiorentino in cui si è fatto le ossa.

Incurante dello storico astio che corre tra fiorentini e pisani, lavora anche, in qualità di ufficio stampa, per la squadra di calcio del Pisa. Brosio si occupa anche di seguire il “Notiziario” dell’Università di Pisa, ma il grande passo avviene con l’ingresso nella redazione del “Secolo XIX” di Genova, dove si occupava di cronaca nera e giustizia. Il passo verso la televisione, sempre nel mondo dell’informazione, è breve: Paolo approda a “Studio Aperto” su Italia 1 preparando servizi su guerre, disastri, e sequestri.

Anche il Tg4 e il Tg5 lo vogliono e lui ottiene grande successo con la vicenda ‘Mani pulite’. Dalla cronaca passa a programmi televisivi più leggeri: “8 millimetri”, “Quelli che il calcio”, “Il Processo alla tappa” e altri titoli interessanti. Lo step successivo è la co-conduzione di “Domenica In” e il “Dopo Festival”. Partecipa, nel 2019, all’Isola dei famosi dove è protagonista di un siparietto piccante in diretta che ha provocato un po’ di imbarazzi ad Alessia Marcuzzi e al suo studio.

Paolo Brosio: la vita privata

Paolo Brosio è stato sposato due volte, ma entrambi i matrimoni non sono andati a buon fine: i. Il primo è stato con Serenella Corigliano, con cui ha divorziato. Nel 2004 si unisce in matrimonio con la modella cubana Gretel Coello, con cui però divorzia nel 2008, a causa di un tradimento della moglie. In seguito al fallimento di quest’ultima relazione, Brosio ha più volte affermato di essersi perso, conducendo una vita di eccessi: inizia a fare uso di alcol e ad avere diversi flirt brevi e superficiali.

Paolo Brosio e l’incontro con la fede

Nel 2009 arriva l’incontro con la fede a Medjugorje. Da qui la vita di Paolo Brosio cambia radicalmente ed è completamente votata alla religione. Proprio nel 2009 pubblica un libro, “A un passo dal baratro”, dove racconta i suoi pellegrinaggi a Medjugorje e come la fede ha cambiato la sua vita. Comincia a scrivere libri a tema di grande successo. Anche i programmi televisivi che conduce sono a tema religioso, come “Viaggio a…”, condotto da Brosio nel 2012.

Chi è Paolo Brosio

L’udienza privata con il pontefice

Paolo Brosio è stato spesso preso di mira per la sua fede, giudicata da molti troppo eccessiva. Proprio per questo, è stato il protagonista di uno scherzo de “Le Iene Show” nel 2013 fatto dal comico Frank Matano. Un imitatore infatti aveva finto di essere il pontefice. Paolo Brosio in quel momento aveva ricevuto una chiamata, dove gli avevano fatto credere che stesse parlando proprio con il papa. Come c’era da aspettarsi, Brosio reagì molto male allo scherzo. Tutto però si concluse nel migliore dei modi: lo stesso anno il giornalista ha incontrato il papa, che gli ha concesso un’udienza privata. Ciò ha rafforzato ancora di più la sua fede.

Chi è Paolo Brosio

Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Dayane Mello: curiosità e vita privata della modella

Giacche autunnali da donna: modelli e trend

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.