Ozonoterapia: cos’è, come funziona e i benefici

L'ozonoterapia è una pratica pensata per riattivare il sistema immunitario, che consiste nella somministrazione dell'ozono. Ma come funziona?

Sicuramente ne avremo sentito parlare durante questi mesi di pandemia e di Covid-19, ma l’ozonoterapia è una pratica già utilizzata da diversi anni in campo medico. A seconda della specifica patologia del paziente, si somministra una quantità di ozono variabile che aiuta a dare la dose necessaria di energia e riattivare così il sistema immunitario.

Anche se non è l’unico beneficio che si può trarre. Ma l’ozonoterapia come funziona? Ecco qui di seguito tutto quello che c’è da sapere al riguardo.

Ozonoterapia: cos’è?

Prima di passare alla pratica e capire come funziona, cerchiamo di fare chiarezza sul concetto di fondo. Cos’è l’ozonoterapia? Detta anche ossigeno-ozono terapia, è una tecnica impiegata appunto, come detto, per risolvere diversi problemi e patologie, in cui l’ossigeno e l’ozono sono mescolati insieme.

Qui l’ozono è presente in una percentuale ridotta ma ha bisogno dell’ossigeno per dar beneficio all’organismo. Infatti, al momento dell’iniezione, la reazione è immediata perché l’ozono agisce sul problema veramente in pochi secondi e in maniera intensa.

I benefici

Sono tanti i benefici che ne derivano da questa pratica, ovviamente la sua somministrazione e il numero di sedute varieranno in base alla specifica patologia del paziente. Ecco qui i principali benefici:

  • antisettico: è in grado di uccidere virus, batteri, funghi grazie soprattutto all’azione potente dell’ozono;
  • immunomodulante: riequilibra e riattiva il sistema immunitario;
  • antinfiammatorio: svolge una funzione antidolorifica e “sfiammante”;
  • rivitalizzante: agisce come boost di energia e come antiossidante;
  • lipolitico: un toccasana per la cellulite e le zone adipose.

Inoltre, migliora la circolazione sanguigna, in particolare il microcircolo dei capillari; il metabolismo cellulare, ovvero va ad eliminare le sostanze tossiche prodotte dalle cellule. E infine, grazie alla carica di energia che fornisce, aumenta la resistenza allo sforzo.

ozonoterapia come funziona

Come funziona?

L’ozonoterapia come funziona? Essa prevede diversi tipi di somministrazione. Ma come già anticipato, questa varia a seconda della specifica patologia del paziente e dell’ambito in cui applicarla. Quindi, sarà il medico a valutare la situazione e a decidere il metodo più efficace e adatto. Qui di seguito, segnaliamo lo stesso vari tipi di assunzione.

ozonoterapia come funziona

La più diffusa e utilizzata soprattutto per riattivare il sistema immunitario è quella per via endovenosa. Ma possono anche essere scelte strade secondarie, come tramite insufflazioni di ossigeno ed ozono rettali, vaginali, uterine e uretrali per mezzo di piccoli cateteri. C’è poi la possibilità di eseguirla per via transdermica, ovvero applicandola sulla pelle vicino alla zona interessata.

L’onozoterapia è sicura?

La risposta è “sì”, questo perrché, anche in seguito a diversi studi e test, la sua somministrazione non riscontra effetti collaterali. Inoltre, può essere abbinata ad altre terapie farmacologiche per ottenere risultati ancora più importanti e soddisfacenti. L’unica cosa è che questa terapia non viene consigliata alle donne incinta e alle persone affette da emopatie o problemi di coagulazione del sangue.

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Reggiseno sportivo: come scegliere il modello più adatto

Come mettere lo smalto senza sbavature: le tecniche più efficaci

Leggi anche
  • misure pene circonferenza lunghezzaCirconferenza e lunghezza del pene: quali sono le misure ideali

    Quanto contano le dimensioni del pene? Quali sono le misure ideali per lunghezza e circonferenza? Abbiamo provato a rispondere a queste domande.

  • imene a cosa serveImene: cos’è, a cosa serve e tutti i falsi miti da sfatare

    È una membrana che si trova all’interno della vagina, su cui, ancora oggi ci sono dubbi: cos’è l’imene e a cosa serve.

  • te kombucha cosa serveTè Kombucha: a cosa serve, i benefici e le proprietà

    A cosa serve il tè kombucha, la bevanda fermentata che va di moda: quali sono i suoi benefici.

  • toxic positivity coseToxic positivity: cos’è e a chi può riferirsi questa espressione?

    Avete mai sentito parlare di Toxic positivity? Perché alcune persone finiscono per illudersi dell’idea che sempre tutto filerà liscio?

Contents.media