Outfit: abbigliamento uomo e gli abbinamenti meglio riusciti

L'uomo di oggi ama il proprio stile. Vediamo quindi alcuni consigli su come e dove fare acquisti.

Il problema della scelta del giusto outfit è sempre più pressante ai tempi d’oggi. Aggiungiamoci poi il sesso maschile ed una stagione impegnativa come l’inverno. Ecco così che le vetrine dei negozi impazzano consigliando ai clienti migliaia di capi senza dar loro una giusta visuale della situazione.

Cerchiamo di trovarla insieme.

Outfit da uomo

Tra i tantissimi articoli di abbigliamento uomo, oggi ne andremo ad analizzare alcuni che sono davvero molto belli ed eleganti. Colori come rosso, marrone e grigio sono molto di tendenza ultimamente. Soprattutto in abiti da misure skinny, ovvero un capo che va indossato in maniera aderente. In questo modo si va a valorizzare le forme di un uomo che negli ultimi periodo è sempre più in fissa con la propria forma fisica e di conseguenza con la palestra.

Quest’ultima ha dato una grandissima spinta ad un mercato d’abbigliamento uomo che sembrava esser quasi scomparsi circa 5 anni a dietro. Parliamo della branca che comprende il vestiario sportivo da uomo, ovviamente anche quello femminile ultimamente va molto.

Anche i capi di misura regular, normali quindi, non son da meno a quelli citati prima, più stretti. Tra questi troviamo capi con fantasie militari, per quanto riguarda la maglieria.

Pantaloni con grandi tasconi, che tendono comunque a ricordare soldati dell’esercito, e stretti in fondo. Molte volte troveremo anche delle molle da caviglia che andranno a creare un effetto ”gonfiato” più sopra.

L‘outfit da uomo sta insomma riunendo più gusti e stili sotto un’unica tipologia. Non di rado, infatti, capita di vedere nelle vetrine dei negozi di moda dei capi all’apparenza giovanili. Con taglie da adulto anche e viceversa. Sembrerebbe infatti che l’uomo, così come la donna, cerchi sempre più di camuffare la propria età con tutti i mezzi a lui conosciuti. L’abbigliamento rientra sicuramente tra questi.

Giacche, camicie e maglioni di colore scuro restano sempre di tendenza. Ultimamente però sembrano rapire ancor più velocemente l’attenzione dell’uomo in cerca di un capo che possegga stile, ma allo stesso tempo eleganza e comodità.

Migliori abbinamenti invernali

Siamo ormai alle porte dell’inverno. C’è sempre temp, però, per cercare i giusti abbinamenti invernali per l’abbigliamento della categoria uomo. Iniziamo dicendo che maglie con stampe troppo vistose e forme ”standard” dei capi ormai non vanno più di moda.

Largo spazio invece si da ormai ai tagli asimmetrici, a bottoni, anche senza alcun utilizzo pratico a volte ma solo come accessori, e cerniere di vario genere. Per quanto riguarda la parte più esterna del vestiario troviamo poi dei capi ormai intramontabili. Tra questi, il classico doppio petto ed i lunghi giacconi.

Questi capi restano comunque tra le prime scelte per quanto riguarda lo stile invernale. Magari con l’aggiunta di un accessorio, che sia una sciarpa o un cappello, di un colore sgargiante, tale da richiamare subito a se gli sguardi più indiscreti. I tessuti più in voga, e a questo punto parliamo anche di pantaloni, sono quelli morbidi al tatto e dall’altra parte i più ruvidi. Sono quindi eliminate le mezze tessiture.

Il velluto ed il jeans, se anche agli opposti per quanto riguarda la sensazione al tatto, sono molto belli abbinati se abbinati insieme, soprattutto se pensiamo al fatto che ultimamente è sempre più frequente notare giacche di jeans con rivestimenti interni in lana, o almeno, nella sua copia sintetica.

Dove fare acquisti

L’abbigliamento uomo, così come per gli acquisti di altro genere, ha a disposizione una vasta branca di mercato in cui affermarsi. Si va poi dalla vendita on line e quella più tradizionale nei negozi fisici. Tra i negozi online più citati per effettuare compere, soprattutto nel periodo natalizio, riguardante i capi di abbigliamento per l’uomo troviamo dei must come Zalando, Amazon ed Asos.

Siti come questi permettono di effettuare acquisti da casa in totale comodità ed in maniera molto semplice. Basterà infatti disporre di un’account sul sito del negozio, di uno su un sito come paypal, a meno che non si voglia pagare con la carta di credito o con altri metodi di pagamento diversi dal ”portfolio” online, e di idee abbastanza chiare. Questo in quanto l’articolo sarà provato soltanto dopo l’acquisto.

Per fortuna, però, alcuni siti online dispongono di un servizio di reso gratuito. Molto numerosi sono anche gli intramontabili negozi fisici in cui andare a spender qualcosina, magari accompagnati dalla propria famiglia. Tra questi troviamo le numerose catene di abbigliamento Nordeuropee come H&M, Bershka e Pull and Bear. Questi negozi permettono di comprare capi per outfit alla moda mantenendo comunque un budget non esageratamente alto, ma anzi a volte molto ridotto.

Abbiamo visto cosa va, cosa mettere e dove acquistarlo quindi. Ora non resta che procedere cedendo ai nostri vizi. Nel caso, poi, in cui fossi una donna, cercando l’idea regalo giusta per il tuo uomo!

Scritto da Francesco Fini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ciclamini: cure e segreti per avere fiori bellissimi

Cecilia Rodriguez insieme al fratello di Francesco Monte

Leggi anche
  • intimo natale capodannoL’intimo perfetto per Natale e Capodanno: tradizione e tendenze

    Dopo aver trovato gli outfit perfetti per Natale e Capodanno, è arrivato il momento di cercare l’intimo! Ecco la lingerie di tendenza proposta dai brand.

  • cappotto cammello donnaIl cappotto color cammello per la moda donna: le proposte più classiche

    Il cappotto color cammello must have per la moda donna è il modello classico. Ecco quali sono le proposte dei brand e alcuni preziosi consigli di stile.

  • come vestirsi a capodanno 2022Come vestirsi a Capodanno 2022, le proposte trendy dei brand low cost

    Vi servono idee outfit per Capodanno 2022? Dalle catene low cost più famose dedicate all’abbigliamento potrete trovare tantissimi look di tendenza.

  • maglioni natalizi originiMaglioni natalizi, il capo must di dicembre: dalle origini al cinema

    Grazie anche ai film cult, i maglioni natalizi sono diventati il capo must have per le festività. Ma vi siete mai chiesti quali siano le loro origini?

Contents.media