Olio di cocco nella beauty routine, come usarlo: trucchi e consigli

L'olio di cocco ha ottime proprietà nutrienti e può essere inserito nella beauty routine: come usarlo al meglio?

L’olio di cocco è largamente utilizzato nei prodotti cosmetici, così come in cucina. Con proprietà nutrienti, questo elisir di bellezza può essere inserito nella nostra beauty routine: dalla pelle di tutto il corpo alle labbra, passando per i capelli. Come usarlo al meglio?

Olio di cocco nella beauty routine: come usarlo?

Un vero e proprio elisir di bellezza: questo è quello che viene in mente pensando all’olio di cocco. Impiegato anche in cucina, come usarlo nella beauty routine? Tralasciando i vari prodotti che lo contengono e che si possono trovare in commercio, l’olio di cocco può essere acquistato anche nella sua forma ‘pura‘. Di consistenza corposa, quasi simile ad un burro, diventa più duro se conservato a temperature sotto i 15/20 gradi.

Proprio per questo motivo, prima di applicarlo sulla pelle, è necessario scaldarlo con il calore delle mani. Inoltre, considerando questa sua caratteristica, il suo utilizzo è consigliato soprattutto la sera in modo da consentire all’epidermide di assorbirlo alla perfezione.

Olio di cocco sulla pelle

Grande alleato della pelle, l’olio di cocco può essere utilizzato al posto della classica crema idratante. Può essere spalmato sulla pelle del corpo sia prima che subito dopo la doccia.

Nel primo caso, applicatelo sulla pelle umida e dopo esservi lavate, tamponate con l’accappatoio in modo da mantenere la morbidezza dell’olio. Nel secondo, invece, utilizzatelo quando non siete ancora completamente asciutte. L’epidermide, ovviamente, risulterà un po’ unta, ma sarà morbidissima. Se al posto della doccia preferite un bel bagno rilassante, aggiungete qualche goccia di olio di cocco nell’acqua ben calda.

L’olio di cocco può essere utilizzato anche sul viso per un impacco super idratante. L’unica accortezza? Farlo solo la sera, massimo due volte a settimana perché altrimenti potrebbe occludere i pori. Ottimo è anche il suo impiego come struccante: vi basterà prenderne una noce di cocco, massaggiarlo su viso e occhi e sciacquare con acqua calda. Ricordatevi di aiutarvi con un dischetto di cotone perché l’olio di cocco è un po’ difficile da rimuovere.

olio di cocco pelle

Olio di cocco per capelli

L’olio di cocco è anche un grande alleato dei capelli. Dona lucentezza e morbidezza e va a rinforzare le punte danneggiate. Prima dello shampoo e con i capelli umidi, applicatelo solo sulle lunghezze: se fatto con costanza, questo trattamento darà ottimi risultati. Il tempo di posa ideale sarebbe una notte intera, ma bastano anche un paio d’ore. Unica accortezza: sciacquate bene, altrimenti la chioma risulterà appesantita. Se volete agire anche sulle punte e renderle più morbide, applicatene qualche goccia sulla parte interessata. Infine, l’olio di cocco è utile per combattere la forfora. In questo caso dovete massaggiarlo direttamente sulla cute e ripetere il trattamento ad ogni lavaggio.

olio di cocco capelli

Olio di cocco: prodotti fai da te

Le amanti dei rimedi naturali consigliano l’olio di cocco per la creazione di tre prodotti fai da te: deodorante, dentifricio e burrocacao. Per creare un ottimo deodorante potete scegliere tra due ricette: 3 cucchiai di olio di cocco, 3 di bicarbonato e due di burro di Karité oppure olio di cocco, amido di mais, bicarbonato e oli essenziali a piacimento.

Per quanto riguarda il dentifricio, invece, il procedimento è semplicissimo: vi basterà unire un po’ di olio di cocco al bicarbonato e mescolare fino ad ottenere una pasta schiumosa. Infine, per idratare le labbra non dovete far altro che applicarne qualche goccia e massaggiare.

olio di cocco deodorante

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Pantaloni in velluto a coste a zampa: come indossarli

Chi era Dino Buzzati: curiosità sullo scrittore italiano

Leggi anche
  • lipstick index cosa èCos’è il lipstick index e come è cambiato ai tempi del Covid

    Cosa è il lipstick index, un indicatore delle vendite di rossetti che nei periodi di crisi subisce un’impennata: con il Covid però qualcosa è cambiato.

  • crema solareCrema solare per pelli sensibili: quale scegliere

    La crema solare per le pelli sensibili protegge dalle irritazioni e arrossamenti.

  • trend pericolosi tiktokTrend beauty pericolosi su TikTok: quali non replicare a casa

    Alcuni trend in voga su TikTok rivelano insidie e sono pericolosi: quali è meglio non fare a casa.

  • smagliature rosse come eliminarleSmagliature rosse: come eliminarle e curarle al meglio

    Smagliature rosse: i migliori metodi e come eliminarle in modo efficace dal nostro corpo.

Contents.media