Non ha il biglietto del tram a Napoli: aggredisce il controllore

Un diverbio diventato alterco e poi sfociato in una vera e violenta aggressione, non ha il biglietto del tram a Napoli: aggredisce il controllore

Napoli, non ha il biglietto del tram e aggredisce il controllore. Il video dell’ennesimo episodio di violenza è stato condiviso su Instagram e sugli altri social dal consigliere regionale campano Francesco Emilio Borrelli. E in quella sequenza si vede un giovane che aggredisce il controllore che lo aveva fatto scendere.

Ha commentato Borrelli: “Chiesto di avere delucidazioni in merito, bisogna verificare”. 

Non ha il biglietto e aggredisce il controllore

Il racconto su quanto accaduto a Napoli è stato illustrato sui social dopo che era stato originariamente diffuso dal profilo “Welcome to Favelas”. Ecco il testo: “È sprovvisto del titolo di viaggio e così viene invitato a scendere dal tram dal controllore. Tra il giovane e l’operatore dell’azienda di trasporti nasce un diverbio che si trasforma in uno scontro fisico dove ad avere la peggio è proprio il controllore”. 

Borrelli: “Violenza prima forma di comunicazione”

Poi il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli ha spiegato: “Attendiamo riscontri su quanto ci è stato segnalato, abbiamo chiesto verifiche e delucidazioni su questo episodio. Se il motivo dell’aggressione fosse confermato sarebbe gravissimo. Quando le cose verranno chiarite potremo esprimerci con maggiore precisione ma è comunque evidente quanto la violenza sia diventata oramai la prima ‘forma di comunicazione’ dalla nostra società”. Poi la chiosa: “Questo è avvilente ed allarmante.

Bisogna assolutamente correre ai ripari ed invertire la rotta”.

Scritto da Giampiero Casoni
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media