Chi è Moreno Conficconi: da Raoul Casadei agli Extraliscio

La passione per la musica e la tradizione romagnola lo hanno spinto a dare vita ad un progetto musicale davvero unico nel suo genere.

La musica, per Moreno Conficconi, detto “Il Biondo” per via della sua capigliatura, ha caratterizzato un percorso lungo una vita. Grande polistrumentista e leader degli Extraliscio, scopriamo di più sulla sua storia professionale, sulla band. Ma anche sulla sua privata e le sue passioni.

Chi è Moreno Conficconi

Moreno Conficconi nasce a Meldola, in provincia di Forlì-Cesena in Emilia Romagna, il 29 luglio del 1958. L’artista si nutre fin da giovanissimo di musica, frequentando anche il liceo musicale di Forlì e, negli stessi anni, inizia a prendere parte a diversi gruppi che suonavano prevalentemente il genere pop/folk. Ma è nel 1980, all’età di 21 anni, che Conficconi decide di fare il primo grande salto in questo mondo.

Insieme a Franco Bergamini, clarinettista e grande esponente del liscio romagnolo, fonda infatti un’orchestra.

Nel 1990 Conficconi, lascia la sua orchestra ed entra a far parte di quella di Raoul Casadei, considerato “il re del liscio”. In questi anni Moreno Conficconi si fa notare per la sua bravura, tanto da diventare il braccio destro del Maestro. Fino al 2001, quando avviene il passaggio del testimone tra Casadei padre e il figlio, Mirko Casadei.

Un anno dopo, nel 2002, Moreno Conficconi fonda l’Orchestra Grande Evento ma non si stacca del tutto dal nome dei Casadei, diventando anche direttore artistico di Edizioni Casadei Sonora.

moreno conficconi chi e

Gli Extraliscio e le collaborazioni con gli artisti italiani

Nel 2014, insieme a Mirco Mariani fonda gli Extraliscio, a cui poi, successivamente si aggiunge anche Mauro Ferrara. Mariani e Conficconi si conoscono grazie a Riccarda Casadei, figlia di Secondo Casadei, l’autore dell’indimenticabile “Romagna mia”. L’idea è quella di unire le sonorità della musica tradizionale romagnola a quella delle nuove generazioni, per tramandarne le radici.

Insieme agli Extraliscio e la loro musica nata da un mix di tradizione ed innovazione, Moreno Conficconi ha la possibilità di collaborare con tantissimi artisti della musica italiana. Da Pupo a i ragazzi de Lo Stato Sociale, dall’ “usignolo” Orietta Berti al cantautore Francesco Baccini. Da Vinicio Capossela a Jovanotti. Ed è proprio in occasione del Jova Beach Party a Rimini, nel 2019 che “Il Biondo” sorprende le 50.000 persone presenti all’evento con un arrangiamento di “Sbagliato”, il famoso brano del re del funky italiano, riproposto in chiave folk.

moreno conficconi chi e

A Sanremo tra i Big

Il 17 dicembre 2020 Moreno Conficconi e i suoi Extraliscio vengono annunciati tra i Big del Festival di Sanremo 2021, insieme a Davide Toffolo, chitarrista, fumettista e leader dei Tre Allegri Ragazzi Morti, gruppo musicale italiano che spazia dal rock al punk.

Con il brano “Bianca luce nera”, ancora una volta gli Extraliscio vogliono dimostrare come il folclore romagnolo può miscelarsi alla perfezione con la musica, apparentemente distante anni luce, delle nuove generazioni.

moreno conficconi chi e

Vita privata e curiosità

Moreno Conficconi è sposato, ma non si sa nulla della moglie, che non appare neanche nei profili social del musicista, pieni però di una delle sue più grandi passioni, che è appunto la musica. Perché una delle sue più grandi passioni? Perché Moreno è anche un grande amante del calcio. È infatti uno dei componenti della “Nazionale Cantanti”.

moreno conficconi chi e

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Nesli: la storia del rapper fratello minore di Fabri Fibra

Dieta di primavera: come dimagrire con la bella stagione

Leggi anche
Contents.media