Mestruazioni durante le festività: come gestire lo stress

Ciclo irregolare a causa dello stress provato durante le festività? Ecco alcuni consigli per affrontare questo periodo con più serenità.

Lo stress rientra tra le cause principali dei problemi al ciclo. Una situazione in cui la donna non è tranquilla, consapevolmente o inconsapevolmente, può tramutarsi facilmente in blocco del ciclo mestruale oppure al contrario, potrebbe causare mestruazioni emorragiche. Durante le festività inoltre, lo stress aumenta a causa di preparativi e regali a cui pensare.

Mestruazioni durante le festività

Nelle festività del 2020, caratterizzate da lockdown ad intermittenza e paura dei contagi, lo stress è ovviamente raddoppiato e uno studio condotto da Intimina, un marchio di prodotti per l’igiene e la salute intima delle donne, ha dimostrato quanto il ciclo mestruale può averne risentito. Il 48% delle donne intervistate, si sente particolarmente stressata durante le festività. Stress che influisce sul ciclo mestruale. Se il 15% delle intervistate dichiarano di subire ritardi proprio in quel periodo, il 17% addirittura salta le mestruazioni.

Anche i dolori sono aumentati considerevolmente.

Il ciclo mestruale è regolato dall’ipotalamo, che ha sede proprio nel “cuore” del cervello. L’ipotalamo gestisce anche tutti quei processi necessari per la sopravvivenza del nostro organismo. È lui che decide di bloccare o sbloccare una funzione fisiologica in base ai segnali mandati dal nostro corpo. Se noi donne stiamo passando un periodo caratterizzato da forte stress, per esempio, l’ipotalamo agisce bloccando il ciclo, finché l’emergenza da stress (fisico oppure emotivo) non sarà rientrata.

Durante le festività è molto facile farsi prendere dallo stress. E durante le festività 2020 a causa del distanziamento sociale, lo stress è inevitabilmente aumentato, causando malumori che hanno a loro volta influito sul ciclo mestruale.

mestruazioni durante le festivita

Come gestire lo stress

Non sarà quindi una sorpresa se dopo un periodo di irregolarità o addirittura assenza, le mestruazioni torneranno alla normalità o a presentarsi proprio nel giorno dei festeggiamenti, quando tutte saremo più rilassate. Come gestire quindi, l’irregolarità delle mestruazioni durante le festività?

mestruazioni durante le festivita

La pillola

La pillola giusta può aiutare a regolarizzare il ciclo mestruale e ad attenuare i dolori tipici di questo periodo. Questo perché lo blocca, sostituendolo con piccole perdite durante i giorni in cui dovremo assumere la pillola “placebo”. In caso di bisogno quindi, non esitare a consultare il tuo ginecologo che, dopo alcuni esami, ti prescriverà quella più adatta alle tue esigenze.

mestruazioni durante le festivita

Infusi e frullati

Alcuni rimedi naturali possono agevolare il ciclo mestruale. Non sono ovviamente da sostituire alla medicina tradizionale, ma possono però affiancarla. Se a causa di un periodo di forte stress il tuo ciclo mestruale risulta abbondante, gli infusi di agnocasto e genziana possono aiutare a regolarizzare il flusso. Mentre un infuso di achillea, può agire come analgesico naturale. Anche i frullati verdi, caratterizzati quindi prevalentemente da verdura, possono aiutare a regolarizzare un ciclo abbondante, rendendo il sangue meno denso.

Se al contrario, hai bisogno di stimolare le mestruazioni, gli infusi alla salvia, al mirtillo rosso, al finocchio o al luppolo potrebbero aiutare. Un infuso o una tisana calda poi, durante questi mesi freddi e soprattutto durante una mangiata abbondante, possono essere una coccola, per cui perché non provare? L’ideale però, sarebbe iniziare a berne un paio al giorno almeno un mese prima dell’inizio delle festività.

mestruazioni durante le festivita

Attività fisica o relax

L’attività fisica o il relax sono due ottimi modi per scaricare lo stress che influisce sul nostro ciclo. Un’ora al giorno di esercizi aerobici può aiutare a stimolare o a regolarizzare le nostre mestruazioni. Lo sport è un toccasana non solo per il nostro organismo, ma anche per la nostra mente. Dopo una piccola ma concentrata sessione di esercizi, infatti, ci si sentirà più rilassate. Provare per credere! Gli esercizi che mirano alla zona addominale, inoltre, favoriscono l’afflusso di sangue e riducono i dolori causati dalle mestruazioni.

Quando si è troppo stressati, anche concedersi un momento di relax può far bene. Se l’obiettivo poi, è quello di far tornare il nostro ciclo mestruale alla normalità il momento di relax possiamo concedercelo dopo un po’ di attività fisica e, magari sorseggiando un infuso mentre ci dedichiamo al nostro hobby preferito.

mestruazioni durante le festivita

Canalizzare le energie

Un buon modo per superare lo stress da festività è concentrare energie e pensieri su ciò che piace fare. Avere un hobby può essere quindi un buon metodo per aiutare il nostro ciclo mestruale a regolarizzarsi, specialmente se si tratta di dover scaricare stress emotivo. Sotto le festività, con l’hobby della cucina, per esempio, si possono creare pietanze a tema e così via per qualsiasi altro hobby vi possa appassionare.

Insomma, passare le festività dedicandole a noi stesse o, almeno con il pensiero, a chi amiamo, può essere un bel modo per passarle serenamente e quindi, far tornare il sereno anche all’interno del nostro organismo.

mestruazioni durante le festivita

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dieta di gennaio: i migliori cibi di stagione

Dieta pronto soccorso dopo Natale: cosa fare per tornare in forma

Leggi anche
  • Senso della felicitaViaggi, fitness, sessualità e non solo alla base del Senso della felicità: lo dicono gli esperti

    Il Senso della Felicità invita a porsi come principale obiettivo il proprio benessere edonistico: vediamo come.

  • dimagrire senza avere fameDimagrire senza avere fame: consigli e soluzioni efficaci

    Le avete provate tutte per avere meno fame e quindi mangiare meno? Qui di seguito i consigli e le soluzioni ad hoc da seguire.

  • naso con la gobbaNaso ad aquila: come rimediare naturalmente

    Il naso ad aquila si può correggere e trattare con metodi che prescindono dalla chirurgia, come il miglior tutore nasale che si trova in commercio.

  • enneagramma della personalità cos'èEnneagramma della personalità: cos’è e quanti tipi ci sono

    Volete sapere chi siete realmente? Provate il test sulla personalità e capirete tante cose.

Contents.media