Chi è Maya Harris, l’empowerment femminile di Kamala è di famiglia

Maya Harris è la sorella minore di Kamala e sua prima sostenitrice. Con la figlia Meena è l'esempio dell'empowerment femminile.

La grinta che contraddistingue Kamala Harris, la nuova vicepresidente americana, non è un tratto isolato nella sua famiglia. Maya Harris, la sorella minore, è una donna ugualmente determinata e indipendente, così come sua figlia, Meena, giovanissima imprenditrice e attivista. L’empowerment femminile, insomma, è di casa.

Chi è Maya Harris

La famiglia Harris è composta da donne forti e determinate a partire dalla mamma di Kamala e Maya, Shyamala Gopalan, una donna indiana emigrata diventata una celebre ricercatrice sul cancro e un’attivista. Se Kamala stiamo imparando a conoscerla, la sorella Maya è meno nota ma anch’ella da sempre impegnata politicamente. Classe 1967, è una brillante avvocata. Vive tra la California e New York con la sua famiglia ma è cresciuta tra la Bay Area di San Francisco e Montréal, nel Quebec.

Ha conseguito la laurea in Lettere alla Berkeley nel 1989, per poi iscriversi alla Stanford Law School. È autrice di numerose pubblicazioni e analista politica ed è stata al vertice della American Civil Liberties Union e vicepresidente nella Fondazione Ford.

Maya Harris è stata consulente senior di Hillary Clinton supportando nel 2016 la sua campagna elettorale e, quando si è candidata sua sorella Kamala, non ha esitato a sostenerla. “Penso che la maggior parte delle persone che conoscono Maya vi diranno che è una delle persone più intelligenti che conoscano – ha raccontato Kamala a Politico nel 2019 – Si è offerta volontaria per lavorare a questa campagna a un livello davvero alto ed è esattamente quello che è sempre stata: lavora 24 ore su 24, è probabilmente la persona che lavora più duramente, se non una delle persone che lavorano più duramente nella campagna.

Mi sento davvero fortunata”.

Maya Harris è sposata con Tony West dal 1998, ex procuratore generale associato del Senato degli Stati Uniti e attuale Chief Legal Officer di Uber. Ad appena 17 anni però, Maya ha avuto una figlia, Meena, e da subito ha potuto sperimentare le difficoltà di essere una ragazza madre. “Ero una madre adolescente single e non avrei mai potuto fare quello che sono riuscita a fare se non avessi avuto accesso all’assistenza all’infanzia e non avessi avuto accesso a meccanismi per farmi pagare sia le tasse universitarie che la mia scuola di legge”. Anche grazie al supporto della sua famiglia, Maya ha continuato a studiare diventando l’avvocata di prestigio che è oggi.

Chi è Meena, la nipote di Kamala

Meena è la figlia di Maya Harris, nipote quindi di Kamala Harris. Meena è una giovane imprenditrice e attivista e ha più volte dichiarato di aver subito molto l’influenza del carattere della madre e della zia, donne forti e di successo, che l’hanno portata ad essere quella che è oggi. A questo proposito sul social aveva scritto: “Quando ero piccola tornavo a casa piangendo perché vedevo cose ingiuste. Mia mamma e mia zia si sedevano ad ascoltarmi in cucina e poi mi dicevano: “Bene, ora che farai per cambiarlo oltre a piangere?”.

meena harris chi è

Meena si è laureata in Legge e poco dopo ha intrapreso un impegno sociale dedicandosi alla realizzazione di magliette e felpe dai messaggi empowering. Il progetto ha avuto sempre più risonanza grazie anche al supporto di celebrities e così Meena ha lasciato il suo ruolo di capo della strategia e della leadership di Uber e si è dedicata interamente al suo progetto. Ora Meena è CEO di Phenomenal Woman, un’organizzazione che si propone di tutelare cause sociali in favore delle donne. Dall’anno scorso è anche autrice di best seller per bambini in cui racconta storie ispirate alla vita della madre e della zia: il suo primo libro si intitola proprio Kamala & Maya’s big idea. E per sostenere ancor di più l’empowerment femminile Meena ha scritto Ambitious Girl, dedicato ai più piccoli e alle sfide che dovranno affrontare le giovani donne. Ambizione, che come abbiamo visto, è un tratto distintivo delle Harris.

Leggi anche: Kamala Harris sulla copertina di Vogue: sui social è già polemica

Scritto da Evelyn Novello
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

You 3: quando esce la nuova stagione e la trama

Chi è Martina Albertoni: tutto sulla concorrente de ‘La Caserma’

Leggi anche
  • kasia lenhardt morta indagato boatengKasia Lenhardt trovata morta in casa: indagato Boateng per violenza

    Jerome Boateng è indagato per violenza fisica sull’ex fidanzata e modella Kasia Lenhardt, trovata morta suicida lo scorso 9 febbraio.

  • francia assorbenti gratisFrancia, assorbenti gratis da settembre per tutte le studentesse

    Con l’avvio del nuovo anno scolastico, migliaia di studentesse francesi troveranno assorbenti gratis nelle università e residenze studentesche.

  • donne dirigenti nel mondoDonne dirigenti nel mondo: nel 2021 in aumento ma non in Italia

    I risultati emersi dalla ricerca “Women in business 2021” parlano chiaro: le donne dirigenti sono in aumento ma rimangono ancora troppo poche.

  • Eldina Jaganjac chi èChi è Eldina Jaganjac, la ragazza che ha sfidato i canoni di bellezza

    La trentunenne danese Eldina Jaganjac dal marzo 2020 ha smesso di depilarsi e invita tutte le donne a liberarsi dalle costrizioni sociali.

Contents.media