Mattino 5: gaffe di Favoloso durante il collegamento

Luigi Mario Favoloso, durante la diretta di Mattino5, si è lasciato andare ad un'esclamazione imbarazzante.

Federica Panicucci in diretta a Mattino Cinque ha ricevuto una gran bella doccia fredda. Durante uno dei soliti collegamenti con la casa del Grande Fratello, la presentatrice e i suoi ospiti, hanno assistito ad uno exploit un tantino hot di Luigi Mario Favoloso che li ha costretti, non senza imbarazzo, ad interrompere la diretta.

Favoloso show

I concorrenti si erano svegliati da poco e Federica Panicucci, in diretta da Mattino Cinque, decide di entrare in casa per spiare un po’ i concorrenti. In primo piano si vede Simone Coccia Colaiuta intento a farsi una bella doccia e fin qui, datosi che almeno le mutande le indossa, nulla di sconvolgente. Se non fosse per Luigi Mario Favoloso che si avvicina a Simone ed esclama: “Sono esterrefatto di aver dimostrato di non avere una mera fisicità fine a se stessa e di essere un uomo con grande cuore, grande cervello e grande pisello”.

In studio sono scoppiati tutti in una fragorosa risata e Federica Panicucci, nell’imbarazzo più totale, ha chiesto di interrompere il collegamento. Augusto De Megni, ex vincitore del Grande Fratello e opinionista fisso in trasmissione, cerca di alleggerire la situazione esclamando: “Questa massima la vedremo presto tatuata sul corpo di Simone Coccia”. Per chi segue anche solo saltuariamente la diretta del GF, avrà notato che questa non è l’unica battuta volgare made in Favoloso.

Il ragazzo ha un linguaggio che definire volgare è poco, ma non è l’unico. Infatti, in questa edizione come non mai, le lamentele sono tante. Qualche giorno fa Selvaggia Lucarelli ha espresso il suo dissenso nei confronti del reality, con lei anche Maurizio Costanzo e associazioni come il Codacons. Per non parlare dei vari sponsor che hanno ritirato e interrotto le loro collaborazioni con il programma. Come si comporterà Barbara D’Urso durante il serale?

Le parole del Codacons

Il Codacons non è stato leggero nei confronti del programma: “Con l’ultima edizione del Grande Fratello, la televisione italiana non ha mai raggiunto livelli di trash così elevati. Lo afferma il Codacons, che sta ricevendo da giorni le proteste degli utenti della tv che non vogliono più assistere a spettacoli così aberranti sui teleschermi. Tra volgarità di vario tipo, violenze verbali, personaggi borderline e finte storie d’amore a uso e consumo delle telecamere, il Grande Fratello è diventato una ‘discarica televisiva’, altamente diseducativa specie per i più giovani. Ad aggravare la situazione la scelta degli autori di inserire nella casa personaggi sopra le righe che sembrano mostrare disagi psicologici, le cui debolezze vengono così sfruttate ai fini di audience in una sorta di ‘circo degli orrori’. Chiediamo a Mediaset di fare un passo indietro, disponendo la sospensione del programma nell’interesse dei telespettatori. Con un esposto all’Agcom, inoltre, abbiamo chiesto all’Autorità di disporre la chiusura immediata della trasmissione qualora l’azienda non adotterà entro pochi giorni misure in tal senso”. Ora sorge un dubbio: tutte queste lamentele non serviranno ad aumentare ancora di più gli ascolti? Se Barbara D’Urso scegliesse di non parlare di queste situazioni con i ragazzi, sembrerebbe quasi che dietro ci sia una mera strategia di marketing. Stay tuned: manca poco al serale.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

GF, Favoloso minaccia Alberto “Non sai chi ti metti contro”

GF, Pezzopane in casa sorprende Simone: “Ti amo tanto”

Leggi anche
  • Chi era Karl PopperChi era Karl Popper: storia del filosofo austriaco

    Karl Popper e la sua filosofia politica basata su ideali di democrazia e libertà.

  • Chi era Lauren BacallChi era Lauren Bacall: vita dell’attrice statunitense

    Lauren Bacall e il percorso ad Hollywood nel corso del XX e XXI secolo.

  • Chi è Oliver StoneChi è Oliver Stone: tutto sul regista statunitense

    Oliver Stone e la storia della sua carriera di regista e sceneggiatore pluri-premiato.

  • Chi era Giuseppe FavaChi era Giuseppe Fava: storia del giornalista ucciso dalla mafia

    Storia di Giuseppe Fava, il giornalista siciliano che denunciando l’attività di Cosa Nostra è stato ucciso nel 1984.

Contents.media