Chi è Massimo Giletti: curiosità e vita privata del conduttore

Biografia, vita privata e curiosità sul conduttore televisivo e giornalista Massimo Giletti.

Argomenti trattati

Per molto tempo è stato un volto noto della Rai, oggi conduce su La7 il programma “Non è l’arena”: i dettagli sulla vita del giornalista e conduttore televisivo Massimo Giletti.

Massimo Giletti

Il conduttore televisivo e giornalista Massimo Giletti è nato a Torino il 18 marzo 1962.

In seguito agli studi presso il liceo classico si iscrive e si laurea in Giurisprudenza. Decide di cimentarsi nel giornalismo: la sua prima esperienza di importanza è quella nel programma “Mixer“, nel quale collabora con Giovanni Minoli.

L’esordio in televisione arriva nel 1994 con la trasmissione “Mattino in famiglia” e contemporaneamente Giletti conduce anche “Mezzogiorno in famiglia” e “I fatti vostri”. Il giornalista Giletti ha condotto anche numerose maratone benefiche, tra cui quella della Telethon e “Una voce per Padre Pio”.

Nel 2004/2005 conduce anche “Domenica In” insieme a Paolo Limiti e Mara Venier. Famoso il talk show di Massimo Giletti “L’arena“, andato in onda dal 2004 al 2013. Quest’ultima trasmissione è stata premiata anche con il Premio Regia televisiva.

Nel 2017, dopo una carriera in Rai, Massimo Giletti ha firmato un contratto con la rete televisiva La7. Qui conduce il talk show “Non è l’arena“.

Per ben quattro volte il giornalista è stato sottoposto ad un provvedimento disciplinare per commistione tra attività giornalistica e pubblicità, quindi sospeso dall’Ordine dei giornalisti.

Nel 2018 inoltre Giletti ha avuto un malore in diretta, in particolare mentre conduceva la trasmissione “Non è l’Arena” su La7, a causa di una forte febbre dovuta ad un’influenza.

Vita privata

Massimo Giletti ha avuto varie relazioni sentimentali, tra cui quella con Alessandra Moretti, vicesindaco della città di Vicenza. In seguito il conduttore ha avuto una storia d’amore con la modella e attrice di “Un posto al sole” Angela Tuccia: con lei Giletti ha condiviso 3 anni della sua vita, dal 2011 al 2013. Il conduttore e giornalista Massimo Giletti ha anche avuto una relazione con la collega Antonella Clerici. A proposito ha dichiarato in un’intervista:

La storia tra me e Antonella è cresciuta poco a poco, e ci ha coinvolto tantissimo. Se torno indietro a quel periodo non riesco a non pensare a momenti belli, e oggi posso dire che Antonella è senz’altro una delle donne che più ho amato.

Nel gennaio del 2020 Giletti ha avuto un grave lutto: il padre Emilio infatti è venuto a mancare. Giletti senior era un noto imprenditore del settore tessile. Il giornalista ha ringraziato tutti coloro che gli sono stati vicini in questo momento così doloroso, dichiarando:

Non si è mai pronti quando se ne va via una persona cara, anche se mio padre aveva 90 anni…Ho ricevuto tantissimi messaggi d’affetto, è difficile rispondere a tutti. Credo che con questo mezzo si possa far prima: grazie di cuore, grazie davvero perché sentir vicino tante persone in un momento delicato e terribile della vita è un aiuto fondamentale. Grazie!

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Amici, video smaschera Valentin: ecco perché Maria l’ha fatto fuori

Amici, polemica Valentin: Andreas Muller si sfoga sui social

Leggi anche
  • Boro BoroBoro Boro: tutto sul trapper torinese

    Boro Boro: chi è il trapper di Torino divenuto famoso a X Factor con il singolo Rapper Gamberetti?

  • Chi è Tessa GelisioChi è Tessa Gelisio: curiosità sulla conduttrice italiana

    Chi è Tessa Gelisio: storia della conduttrice italiana

  • Radio Battiti LiveBattiti Live 2022: chi sono i ballerini e le ballerine

    Radio Norba Battiti Live 2022: chi sono alcuni dei nomi dei ballerini che calcano il palco? Molti arrivano dal talent di Maria De Filippi

  • EmigratisEmigratis 2022: quando inizia e dove vederlo

    La nuova edizione di Emigratis è prevista per l’autunno 2022. Sarà trasmessa in prima serata su Canale 5 e ci sarà da divertirsi in tre esilaranti puntate!

Contents.media