Notizie.it logo

Maria De Filippi prima e dopo: come è cambiata negli anni

maria de filippi

Maria De Filippi, regina indiscussa della televisione italiana, è cambiata molto dagli esordi ad oggi ed è tutto merito di madre natura

Maria De Filippi è in assoluto la conduttrice preferita dagli italiani. Qualsiasi programma decida di proporre ai telespettatori si rivela un grande successo. Negli anni, la moglie di Maurizio Costanzo è cambiata molto e la sua espressione si è anche addolcita. La Queen Mary ha fatto ricorso a qualche aiutino chirurgico?

Maria De Filippi prima

Maria De Filippi nasce a Milano il 5 dicembre 1961 e all’età di 10 anni si trasferisce in un paesino nell’Oltrepò Pavese. Si diploma al liceo classico a Pavia, si laurea con 110 e lode in giurisprudenza e tenta la carriera in Magistratura. La sua vocazione però non è questa e l’illuminazione arriva nel 1989, quando, ad un convegno, conosce Maurizio Costanzo. Inizia a collaborare con lui e diventa anche sua assistente.

Nel frattempo il giornalista e conduttore si separa dalla terza moglie, Marta Flavi, e tra loro scoppia la passione. Il debutto in televisione arriva nel 1992, con il programma Amici, che aveva un format completamente diverso da oggi. Da questo momento in poi la sua carriera è un continuo crescendo. Oggi è una delle presentatrici più amate della nostra penisola e i telespettatori le rimangono fedeli ad ogni programma che le viene in mente di mandare in onda. I suoi cavalli di battaglia sono Uomini e Donne, C’è Posta per te e Amici. Ma anche Temptation Island, versione classica e Vip, e Tu Si Que Vales sono sempre una sua idea e i telespettatori aspettano con ansia ogni nuova edizione. La Queen Mary non crea solo programmi, ma anche personaggi.

Qualche esempio? Tina Cipollari, Gemma Galgani, Alessandra Celentano e Gianni Sperti sono solo alcuni nomi della sua ‘scuderia’. Nel 1995 la De Filippi sposa Maurizio e da questo momento in poi non inizia solo la sua carriera, ma anche la sua trasformazione. Negli anni Novanta, Maria sfoggia outfit tipici dell’epoca e sembra che abbia preso ispirazione, in tutto e per tutto, da Irene Pivetti. La conduttrice dell’epoca però non è solo una giovane signora Costanzo in tailleur, ma qualche volta si mostra anche con look un tantino più sexy, con scollature ampie. In alcuni casi la vediamo anche con abiti romantici, arricchiti da pizzi e merletti. L’unico dettaglio che la donna non cambia mai è il colore di capelli: Maria infatti, non si è mai allontanata dalla sua base bionda.

Maria De Filippi oggi

La regina di Mediaset, anche se estenderei il ruolo a tutta le televisione italiana, è l’emblema della femminilità, nonostante in molti la definiscano un tantino ‘legnosa’.

La trasformazione di Maria, dagli Novanta ad oggi, è stata notevole, ma non possiamo dire che sia stato un vero e proprio stravolgimento. La De Filippi infatti, ha cambiato look con lo scorrere dei tempi e in base alle relative mode. Negli ultimi anni la vediamo in veste sportiva e informale a Uomini e Donne e Amici, mentre con abiti da signora per C’è posta per te. Anche negli outfit, qualsiasi cosa scelga nessuno si permette di bocciarla. La domanda che milioni di italiani si fanno è una: la Queen Mary è rifatta o è solo merito di madre natura? Negli ultimi tempi, soprattutto all’inizio della stagione di Uomini e Donne, la conduttrice è apparsa più bella del solito e i fan si sono fatti qualche domanda.

Da numerose indiscrezioni pare proprio che la moglie di Costanzo sia ancora tutta ‘come mamma l’ha fatta’. Maria è una gran fan dello sport e non si tira indietro davanti a nessuna disciplina: dal tennis all’equitazione, passando per il nuoto. Insomma, la De Filippi è perfetta anche in questo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche