Chi è Marco Roscio: cosa fa nella vita il marito della Chiabotto

Marco Roscio è il marito di Cristina Chiabotto dal 21 settembre 2019: cosa sappiamo di lui?

Marco Roscio è il marito di Cristina Chiobotto, colui che è riuscito a farle tornare il sorriso dopo la rottura con Fabio Fulco. L’uomo non ha ambizioni nel mondo dello spettacolo e la sua carriera non ha nulla a che fare con quella della sua dolce metà.

Cosa sappiamo di lui?

Marco Roscio: chi è?

Marco Roscio è nato a Torino nel 1986. Nella sua città d’origine si è iscritto alla facoltà di Economia Aziendale e nel 2010 ha conseguito la laurea con una votazione di 100/110. Dopo aver portato a termine il percorso di studi, si è buttato a capofitto nel mondo del lavoro. Attualmente è manager della Cartiera Giocosa Spa, di cui è anche direttore commericiale. Nel suo curriculum compare anche uno stage presso la Juventus, squadra della quale sia lui che la sua dolce mogliettina Cristina Chiabotto sono tifosi sfegatati.

Roscio ha sempre condotto una vita lontana dal mondo dello spettacolo e non ha nessuna ambizione artistica. Il suo nome è balzato su tutte le riviste di gossip soltanto dopo le prime paparazzate che lo ritraevano con l’ex Miss Italia. Marco e Cristina sono una coppia dal 2018 e nel mese di settembre 2019 si sono sposati. Un fidanzamento lampo, iniziato dopo che la Chiabotto ha messo fine alla lunga relazione con l’attore Fabio Fulco.

I novelli sposini non hanno mai raccontato molto della loro vita privata, per cui non sappiamo dove e come si siano conosciuti. Le loro nozze, avvenute nella bellissima Reggia di Venaria, hanno visto la presenza di oltre 400 invitati. Tra questi ultimi c’erano pochi personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo, cosa che sottolinea ancora di più la volontà di rimanere il più lontano possibile dallo showbiz.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Marco Roscio (@mrouge7) in data: 28 Nov 2019 alle ore 6:18 PST

Le passioni di Marco

Come già sottolineato, Marco non ha alcuno interesse nei confronti del mondo dello spettacolo. Stando a quanto possiamo cogliere dal suo profilo Instagram, seguito da oltre 15 mila follower, Roscio ama dedicarsi allo sport, soprattutto al tennis. Ha dei nipotini che adora e con i quali, appena può, trascorre attimi di puro divertimento. Cristina e Marco vivono a Torino con due simpatici amici a 4 zampe, Dana e Piper, che compaiono spesso sui loro social. I due novelli sposini potrebbero anche essere in attesa del loro primogenito, questo almeno è quello che sostiene il gossip. Per il momento, però, i diretti interessati non hanno né confermato e né tantomeno smentito la news. L’ex Miss Italia, poco prima del matrimonio, ha rivelato: “Marco ha saputo rispettarmi e aspettarmi. Forse, ero inconsciamente già pronta a vivere una nuova storia, ma lui ha avuto tanta pazienza e ha capito quando era il momento giusto”. Che dite, il tempo è maturo anche per accogliere in famiglia un bebé? Staremo a vedere.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Marco Roscio (@mrouge7) in data: 19 Ott 2019 alle ore 5:57 PDT

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Amici di Maria de FilippiAmici 22: tutto sulla nuova edizione del talent show

    Il 18 settembre riparte Amici di Maria de Filippi; non vedremo più Anna Pettinelli e Veronica Peparini, sostituite da Arisa ed Emanuel Lo

  • Francesca NeriFrancesca Neri, chi è l’attrice e produttrice moglie di Claudio Amendola

    Francesca Neri, nota attrice e produttrice cinematografica, è stata legata sentimentalmente a Claudio Amendola per 25 anni: l’amore, però, pare essere finito

  • Joker 2Joker 2 – Folie à deux: quando esce e che cosa sappiamo?

    In arrivo nel 2024 il sequel di Joker. Protagonista ancora Joaquin Phoenix accompagnato da una star internazionale: Lady Gaga

  • Claudio Amendola chi èChi è Claudio Amendola, uno dei più noti attori italiani

    Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Claudio Amendola, uno degli attori più amati del cinema e televisione italiana.

Contents.media