Chi è Luca Zingaretti: tutto sull’attore del commissario Montalbano

Chi è Luca Zingaretti, storia e carriera cinematografica dell'attore noto sul piccolo schermo per il ruolo di Salvo Montalbano nella nota serie Rai.

Quando un attore interpreta per tanti anni lo stesso ruolo spesso rischia di essere confuso per il personaggio immaginario che interpreta. Ne è ben consapevole Luca Zingaretti, romano d’origine ma praticamente siciliano d’adozione per tutto il tempo passato nella dolce isola a registrare una delle serie tv più di successo in Italia: Il commisario Montalbano.

Chi è Luca Zingaretti

Luca Zingaretti (Roma, 11 novembre 1961) è un attore italiano. Cresce con la famiglia e il fratello Nicola, noto per il suo ruolo di segretario del Partito Democratico e presidente della regione Lazio.

chi è luca zingaretti

Da giovane si appassiona al calcio entrando nel Rimini, per poi comprendere che la sua vera vocazione è la recitazione quindi si iscrive all’Accademia nazionale d’arte drammatica dove conosce lo scrittore Andrea Camilleri.

Il successo sul piccolo e grande schermo

Dopo aver frequentato l’accademia inizia ad ottenere i primi ruoli cinematografici come “Gli occhiali d’oro” di Giuliano Montaldo, “Vite strozzate” di Ricky Tognazzi o “Rewind” di Sergio Gobbi.

La svolta arriva però nel 1999 quando inizia ad interpretare il ruolo di Salvo Montalbano, commissario di polizia ideato da Camilleri.

Chi è Luca zingaretti

Zingaretti raggiunto il successo ha ora le porte aperte per interpretare sempre più ruoli. In questi anni prende parte infatti ai film “Tu ridi” e “L’anniversario” candidati ai Nastri d’argento. Nel corso degli anni 2000 prende parte poi ad altre pellicole che lo avvicinano nuovamente ai premi.

Vince nel 2010 il suo primo Nastro d’argento grazie al ruolo in “La nostra vita” di Luchetti. vince poi l’anno dopo il David di Donatello per il film “Noi credevamo” e nel 2005 con l’interpretazione di Don Pino Puglisi in “Alla luce del sole” ottiene il primo riconoscimento al Festival Internazionale del cinema di Karlovy Vary.

Il commissario Montalbano

Nella storia raccontata da Camilleri, Salvo Montalbano è un commissario di polizia un po’ burbero, ma estremamente attento dal punto di vista professionale. Si trova a indagare su fatti criminali della Sicilia, terra in cui vive, insieme a diversi colleghi.

chi è luca zingaretti

La serie dal 1999 ha raggiunto la quattordicesima stagione nel 2020 detenendo un successo altissimo in Italia. Zingaretti stesso con il ruolo di Montalbano ha ottenuto moltissima fama grazie all’interpretazione di questo ruolo.

Dati i vent anni di collaborazione, tra Zingaretti, il cast e l’autore si è creato un rapporto molto forte. Infatti alla morte di Camilleri le parole pronunciate dall’attore romano sono state molto toccanti e sentite.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Margherita FumeroMargherita Fumero: chi è l’attrice

    Margherita Fumero è una nota attrice di teatro e di televisione. La sua carriera è ricca di grandi successi e di notevoli esperienze professionali

  • Enzo DecaroEnzo Decaro: tutto sull’attore napoletano

    Enzo Decaro, classe 1958, è un noto attore e sceneggiatore napoletano, ex membro del gruppo comico La Smorfia, insieme a Troisi e Arena.

  • The Last of UsThe Last of Us 2: chi è Abby?

    Abby è uno dei personaggi più criticati di The Last of Us. Ma Laura Bailey ne vorrebbe vestire i panni.

  • “Air”: il film sull’accordo tra la Nike e Michael Jordan

    “Air”: trama e cast del film sul leggendario accordo tra Nike e Michael Jordan. Nelle sale cinematografiche dal 5 aprile.

Contentsads.com