Lentiggini finte, il nuovo trend TikTok che preoccupa

Su TikTok si aggiungono ogni giorno moltissimi beauty trend, tra questi quello delle lentiggini finte.

TikTok è un vero e proprio generatore di tendenze, soprattutto quelle beauty. D’altra parte, a contribuire all’espandersi dei trend su questa piattaforma, è proprio il suo particolare algoritmo, creato apposta per catturare l’attenzione dei giovani utenti.

Una di queste riguarda le lentiggini finte, ovvero le #Fakefrekles, per dirla con il linguaggio social.

Tra chi le ama e le mostra e chi le detesta e le copre con il correttore, c’è chi non possiede questa caratteristica della pelle dalla nascita e, allora, se la crea attraverso l’utilizzo del make up. Ma come si fanno le lentiggini finte?

Le lentiggini finte spopolano su TikTok

Non è la prima volta che un contenuto generato da TikTok diventa virale. Un esempio sono i boccoli fatti con il termosifone, pratica che non consigliamo di imitare.

Tra le tendenze più copiate ci sono anche le lentiggini finte, create con il sapiente utilizzo del make up oppure un prodotto per il mantenimento dei capelli colorati. Ovviamente anche in questo caso, per applicarlo senza causare danni, occorre seguire alcune accortezze, ma consigliamo di non eseguirlo.

I primi metodi utilizzati per la realizzazione delle lentiggini finte infatti, prevedevano l’utilizzo dell’eyeliner o delle matite labbra sulle tonalità del marrone più chiaro o più scuro, a seconda della carnagione.

Metodi sicuramente efficaci, semplici e non invasivi. Unica pecca, il tempo impiegato per realizzarli, visto che bisogna disegnare una lentiggine per volta. Nonché la precisione richiesta per farle sembrare più naturali possibili e non una maschera di carnevale.

lentiggini finte tiktok

Gli influencer da imitare

Le tendenze, molto spesso partono proprio da loro, gli influencer. Web star di TikTok e Instagram che provano per i propri follower metodi sempre nuovi per sentirsi più “confident”, ovvero più sicuri di sé per quanto riguarda il proprio aspetto.

Per citare due tra i più famosi che hanno spesso impreziosito il proprio make up con le fake freakles, il beauty influencer statunitense James Charles e la stella di TikTok Italia, Elisa Maino. Entrambi giovanissimi, ma molto seguiti.

lentiggini finte tiktok

Come realizzare le lentiggini finte

Ma allora come ottenere le lentiggini finte nel minor tempo possibile? Su TikTok sembra si sia trovata la soluzione: lo spray per il mantenimento dei capelli colorati, in particolare quello del brand L’Oreal. Un metodo non privo di rischi, a quanto pare.

Sì, perché lo spray della L’Oreal, come qualsiasi altro spray ideato per capelli, non è stato studiato per un contatto diretto con la pelle e soprattutto con le zone più delicate del viso, come occhi e labbra.

lentiggini finte tiktok

Qualche consiglio

Se si vuole provare questo trend, il consiglio è quello di prendere alcune importanti precauzioni per diminuire le possibilità di fare dei danni alla pelle. C’è chi per esempio si protegge gli occhi con una mascherina o gli occhialetti per la piscina e le labbra con una maschera emolliente. Sicuramente poi, meglio non ripetere questa pratica giornalmente, ma solo una volta ogni tanto.

Le lentiggini sono una caratteristica della pelle molto particolare spesso bramata da chi non la possiede naturalmente e coperta da chi invece la possiede ma non la desidera. Per entrambi gli scopi insomma, il make up risulta essere molto utile.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Vestiti primaverili premaman: i trend stagionali

Chi era Nawal El Saadawi, vita della scrittrice e attivista egiziana

Leggi anche
  • spray fissante trucco miglioreSpray fissante trucco, il migliore e quali scegliere tra quelli in commercio

    Idratante, vegan, cruelty free o rimpolpante Il migliore spray fissante per il trucco è quello che meglio si adatta a pelle ed esigenze. Ecco alcuni brand

  • migliori trucchi waterproofTrucchi waterproof: i prodotti migliori a prova d’estate

    Mascara, eyeliner, fondotinta, rossetti: ecco i migliori trucchi waterproof per un’estate impeccabile a prova di acqua e sudore.

  • Giornata mondiale degli oceani:Giornata mondiale degli oceani: perché alcuni prodotti beauty inquinano

    Anche i prodotti beauty inquinano i nostri mari e in occasione della giornata mondiale degli oceani impariamo a scegliere le alternative green.

  • blush in stickBlush in stick: perchè sceglierli e quali sono i migliori

    Esistono varie tipologie di blush e, fra queste, quello in stick è particolarmente apprezzato: ma quali sono i migliori?

Contents.media