Cos’è il Kundalini Yoga, l’esercizio praticato da Chiara Ferragni nella sua serie tv

Dove nasce e come si pratica il Kundalini Yoga, l'esercizio svolto da Chiara Ferragni e le sue sorelle nella serie The Ferragnez.

Se avete visto le prime puntate di The Ferragnez su prime video, vi sarete sicuramente chiesti che tipo di esercizio stesse praticando Chiara Ferragni insieme alle sorelle. Si tratta del Kundalini Yoga: cos’è? È una pratica che risveglia la Kundalini, ovvero l’energia femminile presente nel nostro corpo.

Fa parte degli esercizi dello Yoga tantrico, ed è utile soprattutto per le donne in gravidanza. Infatti oltre ai benefici fisici bisogna tenere conto anche di quelli mentali che offre, perché prevede dei movimenti che vanno a sbloccare le nostre forze energetiche.

Kundalini Yoga: cos’è e come nasce

Chiara Ferragni torna a far parlare di sé dopo il red carpet per lo show The Ferragnez. Questa volta le persone sono rimaste affascinate dal Kundalini Yoga, un esercizio praticato dall’influencer nelle prime puntate della serie.

Insieme alla sorelle Francesca e Valentina, Chiara si è mostrata durante una lezione di questa specifica tipologia di yoga suscitando così la curiosità del pubblico. Ma il Kundalini Yoga cos’è? È una disciplina molto antica, tanto che i suoi promotori affermano che la sua esistenza risalga a migliaia di anni fa. Venne introdotto in occidente per la prima volta nel 1969, dallo Yogi Bhajan.

Il termine Kundal in Sanscrito fa riferimento ad un serpente arrotolato che giace alla base della colonna vertebrale, mentre Ini indica l’energia femminile.

Lo scopo della pratica quindi è quello di risvegliare questa energia femminile presente in ognuno di noi per arrivare ad una piena realizzazione. Il Kundalini Yoga prevede esercizi respiratori, fisici e di meditazione. È un tipo di yoga energetico, che aiuta nell’apertura dei chakra e porta ad una purificazione del corpo. Lo yoga in generale offre molti benefici: da quelli più fisici tramite, ad esempio, le posizioni anticellulite a quelli che sviluppano il benessere della mente. Nello specifico, il Kundalini Yoga migliora il funzionamento del sistema cardiovascolare e ghiandolare, e aiuta a diminuire lo stress.

Come si pratica

Come per tutte le tipologie di yoga, è sempre consigliato informarsi bene sulle posizioni corrette prima di partire, in modo da svolgere gli esercizi nel modo giusto anche a casa da soli. Nel caso del Kundalini Yoga però è ancora più importante rivolgersi ad un professionista per evitare posizioni potenzialmente pericolose. La pratica si suddivide in diverse classi, in base al chakra o alla specifica zona del nostro corpo su cui vogliamo operare. Le classi possono variare anche in base al periodo, alla stagione dell’anno e alla fase lunare. Per questo si passa da lezioni molto fisiche ad altre incentrate sulla meditazione.

Inoltre, il Kundalini Yoga è consigliato a chi può seguire le lezioni con regolarità, perché i suoi benefici si manifestano soprattutto nel lungo periodo. In alcuni casi l’esercizio fisico viene accompagnato anche dalla recitazione di un mantra, che va a stimolare un particolare centro energetico. Oltre ai mantra, anche la musica aiuta nello svolgimento di questo tipo di yoga. In un certo senso il Kundalini Yoga racchiude in sé tutte le caratteristiche delle altre tipologie di yoga, perché sviluppa contemporaneamente il benessere fisico, quello energetico e mentale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Delia Duran bacia un altro uomo: Alex Belli tradito dalla moglie

Chiara Ferragni rivela quanti chili ha preso per ogni gravidanza

Leggi anche
Contents.media