Kate Middleton: quanto costa il suo guardaroba

Kate Middleton è sempre molto ammirata per i suoi look davvero incantevoli, da vera principessa. Quanto ha speso nel 2022?

Kate Middleton è sempre molto ammirata per i suoi look davvero incantevoli, da vera principessa. Nonostante abbia riciclato spesso alcuni abiti, è sicuramente una delle più spendaccione di Buckingham Palace.

Kate Middleton: quanto costa il suo guardaroba

Kate Middleton è sicuramente una delle più spendaccione di Buckingham Palace e questa è una cosa nota.

Il 2022, però, batte in assoluto ogni record per quanto riguarda il budget del suo nuovo guardaroba, che ammonta a ben 176.664 sterline. Una cifra davvero da capogiro, tra le più alte in assoluto, superiore anche a quella del 2017, che si aggirava intorno alle 119.000 sterline. Dopo gli anni della pandemia, in cui gli impegni reali sono calati in modo drastico, nell’ultimo anno la principessa e William hanno ripreso la loro partecipazione ad eventi mondani, gala, visite di Stato, riprendendo anche il solito cambio di look che ogni appuntamento richiede e presentandosi sempre perfetti in ogni occasione.

La principessa di Galles ha continuato a riciclare alcuni dei suoi vecchi abiti preferiti e anche a vestire pezzi acquistati in negozi low-cost, come Zara, Hobbs e Mango. Nonostante questo, ha sfoggiato degli abiti nuovi con prezzi da capogiro. Il suo look più costoso dell’anno è stato quello indossato alla premiere di Top Gun, per cui ha scelto un abito nero da 2.000 sterline, abbinato a gioielli del valore di oltre 10.000 sterline.

Kate Middleton si è anche mostrata particolarmente attenta ai temi attuali, come la sostenibilità, affittando per la prima volta alcuni outfit, come l’abito verde smeraldo di Solace London preso sulla piattaforma a noleggio Hurr, che ha indossato in occasione dell’Earthshot Prize.

Una cifra superiore agli anni precedenti

Non si conoscono i dettagli delle spese, se William le abbia dato totale libertà per le nuove spese tramite il suo budget familiare ufficiale o se la principessa riceva degli sconti importanti. Quello che è certo è che la cifra di quest’anno supera tutti gli anni precedenti. Per la visita in Belize, Kate Middleton ha indossato un completo elegantissimo in pizzo blu elettrico di Jenny Packham, del valore di 4.000 sterline. Sempre durante il tour caraibico, per una cena di Stato, ha indossato un abito da ballo color smeraldo di Jenny Packham, del valore di 4.084,82 sterline. Per gli appuntamenti formali inglesi ha scelto mise più bon ton, come in occasione del Commonwealth Day all’Abbazia di Westminster, in cui ha indossato un cappotto in crepe di Catherine Walker, del valore di 3.000 sterline, oppure come in occasione dell’Ordine della Giarrettiera, per cui ha scelto un abito fiordaliso firmato Alexander McQueen, del valore di 3.000 sterline. Abiti che si possono permettere poche persone, oltre ai reali. Kate Middleton è molto attenta alle sue scelte di stile e ai messaggi che vuole mandare con i suoi look, consapevole dell’effetto che hanno. Si nota lo stesso un certo contrasto tra le sue scelte sostenibili e quelle più fashion, con valori davvero da capogiro. Ma si tratta di Kate Middleton e a lei è concessa qualsiasi cosa, soprattutto se riguarda lo stile.

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Martina ColombariMartina Colombari: la sua tuta da sci fa tendenza: marca, prezzo

    Martina Colombari fa tendenza con il suo outfit da montagna. Ecco i dettagli.

  • Pantaloni in pelle, come abbinarli? Outfit e ideePantaloni in pelle, come abbinarli? Outfit e idee

    Pantaloni in pelle, outfit e idee su come indossarli in questa stagione

  • Charlotte CasiraghiCharlotte Casiraghi: il look premaman a Montecarlo

    Ecco il look sfoggiato da Charlotte Casiraghi, attualmente in dolce attesa, a Montecarlo.

  • CollaSOS colla sui vestiti: come rimuoverla facilmente

    Può capitare che la colla finisca accidentalmente sui propri vestiti. È fastidioso, ma le soluzioni per rimuoverla ci sono: scopriamole più nel dettaglio

Contentsads.com