Homer e i Simpson: l’invenzione del secolo

Nel dicembre del 2005 scrivevo queste parole: I Simpson sono da porre sul podio dell'offerta televisiva, sono quanto di più lontano dalla dilagante tv dell’autorefenzialità: oggi per essere vincente la televisione deve parlare di se stessa.
I Simpson invece parlano di noi, ci rappresentano in tutti i nostri difetti, esprimono, portandoli all’estremo, i nostri sentimenti e le nostre preoccupazioni: offrono divertimento, spesso amaro, ma mai banale
.

Ed è proprio la forma del cartone animato a permettere di affrontare al meglio la nostra umanità, persino nei suoi lati più scomodi; perché tramite le finzione è più facile parlare della nostra esistenza fatta di ignoranza, giochi di potere, meschinità, disprezzo, sorpruso, violenza e falsità.
I personaggi creati dal geniale Matt Groening alla fine siamo tutti noi; eppure possiamo distaccarcene e riderne, perché la realtà è filtrata da quel mondo fatto di irreali omini gialli.

I Simpson ci rappresentano, spogliandoci delle nostre false virtù.

Bene, sottoscrivo tutto ciò che ho scritto (giusto perchè poco fa parlavo di autoreferenzialità). So già da ora che il film dei Simpson non me lo perderò. Guardate il trailer che ho pubblicato poco più sopra. Mi raccomando, non perdetevelo. 

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo: baci de fuego a Dubai (anvèdi che roba)

Spider-Man 3 arriva in Italia: ecco cosa vi aspetta…

Leggi anche
  • default featured image 1200x900Fabrizio Corona, incidente stradale sull’A1: “Bene, ma non benissimo”

    Fabrizio Corona, incidente stradale sull’A1 con la fidanzata Sara Barbieri: come stanno?

  • blue mondayBlue Monday: come sopravvivere al giorno più triste dell’anno

    Il Blue Monday è stato definito il giorno più triste dell’anno. Scopri che cos’è, perché siamo tutti giù di morale e come fare per difendersi!

  • plastica monouso divieto 14 gennaioPlastica monouso vietata dal 14 gennaio 2022: cosa verrà eliminato

    A partire dal 14 gennaio 2022 la plastica monouso sarà vietata per legge: una decisione presa per tutelare non solo l’ambiente, ma anche la salute.

  • barbie ida b wellsIda B. Wells diventa una Barbie per “Inspiring Women”

    La Mattel dedica una delle sue Barbie del progetto “Inspiring Women” ad Ida B. Wells. Ecco chi era l’attivista afroamericana.

Contents.media